Cronaca

Scontro in campo a Fumane, sviene il portiere

Terrore al campo della polisportiva per un terribile incidente di gioco.

Scontro in campo a Fumane, sviene il portiere
Cronaca Valpolicella, 27 Novembre 2019 ore 10:54

Scontro in campo a Fumane, sviene il portiere.

Incidente all'allenamento: portiere in ospedale

Un allenamento come tanti altri che rischia di finire in tragedia. E' quello che è successo a Fumane ieri sera  sul campo della polisportiva. A scontrarsi in un terribile incidente di gioco sono stati S.B., 21 anni e il portiere M.Q., 20 anni.

Lo scontro e il trasporto in ospedale

Nello scontro di gioco l'attaccante ha colpito alla testa il portiere avversario che è svenuto sul colpo. È stato proprio l'attaccante il primo a soccorrere il compagno. La chiamata al 118 è stata immediata. "Sono stati molto professionali - sottolinea mister Crema - ci hanno guidato al telefono passo, passo, ci hanno fatto mettere il ragazzo in posizione laterale e ci hanno fatto controllare che non gli si rovesciasse la lingua, visto il suo stato d'incoscienza". Una volta arrivato in ospedale il giovane è stato sottoposto ad una serie di accertamenti diagnostici. E' rimasto sotto osservazione tutta la notte.