Arrestata la banda dei "buoni pasto"

Utilizzavano ticket rubati per un valore complessivo di migliaia di euro

Arrestata la banda dei "buoni pasto"
Cronaca 25 Gennaio 2018 ore 16:08

Utilizzavano ticket rubati per un valore complessivo di migliaia di euro

Tre pluripregiudicati residenti a Milano, di cui due egiziani e un turco, sono stati denunciati per ricettazione e truffa dai carabinieri della stazione di Bussolengo che li hanno bloccati mentre facevano spesa nei supermercati utilizzando tickets restaurant rubati; il trio proveniente dal capoluogo lombardo  viaggiava su un furgone bianco Renault Master a bordo del quale gli uomini dell’Arma a seguito di perquisizione hanno rinvenuto tickets per circa 3500 euro, sequestrati poichè risultati tutti di provenienza illecita.

I militari hanno quindi posto fine alle scorribande di una vera e propria banda organizzata, come dimostrato dal fatto che nella tasca di un denunciato è stato rinvenuto un elenco con i nomi dei supermercati che accettano tickets restaurant nella provincia di Verona. I Carabinieri della Compagnia di Peschiera del Garda da alcuni giorni erano sulle tracce dei denunciati, che avevano già effettuato spese per migliaia di euro in alcuni esercizi pubblici, utilizzando buoni pasto successivamente riconosciuti di provenienza furtiva da parte dei negozianti che li avevano ricevuti e posti all’incasso. A loro carico verrà emesso il foglio di via da Bussolengo.