Cronaca
Verona

Scoperti in possesso di stupefacente: arrestati due pusher

Prosegue l’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti da parte dei Carabinieri.

Scoperti in possesso di stupefacente: arrestati due pusher
Cronaca Verona Città, 11 Novembre 2021 ore 14:23

Continua l’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti nel capoluogo da parte dei Carabinieri.

Scoperti in possesso di stupefacente

Nei giorni scorsi, in Via Del Ponte, i Carabinieri della Stazione di Parona Valpolicella hanno proceduto al controllo di un ventottenne marocchino residente in città, celibe e con precedenti. Il giovane è stato trovato in possesso di 42 grammi di eroina, suddivisi in dieci dosi, e 57 grammi di marijuana, sostanze celate sulla sua persona e destinate allo spaccio.
Per tale motivo lo straniero è stato tratto in arresto e su disposizione del Pubblico Ministero trasferito presso la Casa Circondariale di Montorio.

Ieri, i militari della Stazione di Verona San Massimo hanno fermato in Via Zancle un trentasettenne tunisino, con precedenti e senza fissa dimora, trovandolo in possesso di 57 grammi di eroina, materiale per il confezionamento dello stupefacente e 1.310 euro ritenuti provento di attività illecita. Lo straniero è stato arrestato e accompagnato presso la Casa Circondariale di Montorio.