Cronaca

Selfie a cavalcioni sul treno, denunciati due giovani

I due spericolati hanno tentato di fuggire per le campagne circostanti ma sono stati intercettati dal dispositivo posto in essere dalla Polfer

Selfie a cavalcioni sul treno, denunciati due giovani
Cronaca 12 Settembre 2016 ore 09:30

I due spericolati hanno tentato di fuggire per le campagne circostanti ma sono stati intercettati dal dispositivo posto in essere dalla Polfer

Due giovani, un'italiano e il secondo nordafricano irregolare sono stati denunciati per interruzione di pubblico servizio dalla Polfer di Trento, dipendenti dal compartimento di Verona dopo essere stati sorpresi a Rovereto mentre viaggiavano a cavalcioni dei respingenti di un treno in corsa.

A segnalarli un cittadino che ha chiamato la polizia che ha avvertito il macchinista che ha interrotto la corsa del convoglio.

I due spericolati hanno tentato di fuggire per le campagne circostanti ma sono stati intercettati dal dispositivo posto in essere dalla Polfer in collaborazione con il Commissariato di Rovereto.