Sfregiato il tricolore del monumento ai caduti di Prun

Asportata la parte rossa della bandiera italiana.

Sfregiato il tricolore del monumento ai caduti di Prun
Valpolicella, 11 Settembre 2019 ore 22:03

Il tricolore che sventola sopra il monumento ai caduti di guerra di Prun di Negrar è stata sfregiato da alcuni ignoti.

Bandiera italiana sfregiata da ignoti

Come riferito dall’ex consigliere comunale del paese, Giuseppe Righetti, i vandali hanno rimosso la parte rossa della bandiera italiana. Righetti ha reso noto l’accaduto sul suo profilo Facebook scrivendo: “Devo dire con orgoglio che questa Bandiera è stata donata e issata dal Bepo Righetti perché la precedente era diventata uno straccio.Faccio notare che anche la mia famiglia è presente con mio zio Righetti Alessandro, morto nei campi di concentramento in Germania con un colpo di fucile..Anche mio padre il Toni de Colombo assieme a Enrico e Gaetano erano prigionieri dei Tedeschi che fortunatamente sono tornati a casa liberati dagli americani. Per Dio non voglio pensar male però a volte ci si indovina.Comunque sono pronto a rimettere al suo posto la  nostra Amata Bandiera senza nessuna spesa e con nuovo rinfresco per tutti i presenti”.