Cronaca
Verona

Si avvicina a un giovane con una scusa e gli strappa dal collo la catenina d’oro: 20enne arrestato

Dopo una breve colluttazione con la vittima, il malvivente ha poi tentato di fuggire.

Si avvicina a un giovane con una scusa e gli strappa dal collo la catenina d’oro: 20enne arrestato
Cronaca Verona Città, 01 Giugno 2022 ore 14:03

Si è avvicinato ad un giovane chiedendogli una sigaretta e, dopo aver ricevuto risposta negativa, gli ha strappato con forza dal collo una catenina d’oro.

Si avvicina a un giovane con una scusa

Dopo una breve colluttazione con la vittima, il malvivente ha poi tentato di fuggire ma è stato raggiunto e arrestato dagli agenti delle Volanti della Questura di Verona.

È accaduto questa notte, poco dopo l’una, in Corso Porta Nuova.

Il malvivente - un 20enne già noto alle forze dell’ordine per precedenti per rapine, furti, ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e per reati in materia di stupefacenti - dopo aver sottratto la catenina, ha colpito la vittima che aveva tentato di bloccarlo, per poi fuggire a piedi inseguito dal giovane malcapitato.

La fuga del 20enne è stata breve: in pochi minuti, infatti, è stato raggiunto in via Faccio dagli agenti delle Volanti, allertati dalla vittima, che lo hanno arrestato per rapina.

Questa mattina, all’esito del rito direttissimo, il giudice ha convalidato l’arresto e disposto nei suoi confronti la misura della custodia cautelare in carcere.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter