Menu
Cerca
Vigili del Fuoco all'opera

Si stacca una porzione di collina nella notte a Costermano, sfiorato il ristorante FOTO e VIDEO

A causa del maltempo degli ultimi giorni si è staccata una porzione della collinetta sul versante di Costermano.

Si stacca una porzione di collina nella notte a Costermano, sfiorato il ristorante FOTO e VIDEO
Cronaca Garda, 31 Dicembre 2020 ore 10:13

Attimi di paura in Valle dei Mulini a Costermano nella notte quando verso le 2 si è staccata una parte della collinetta sfiorando il ristorante “La Val”.

La frana nella notte


Erano da poco passate le 2 di questa notte, giovedì 31 dicembre 2020 quando si è verificata una frana in Valle dei Mulini. A causa del maltempo degli ultimi giorni si è staccata una porzione della collinetta sul versante di Costermano. La frana fortunatamente non ha interessato il ristorante e non si sono registrati feriti.

Da stanotte squadre dei Vigili del Fuoco sono impegnate nella zona collinare del comune di Costermano sul Garda per lo smottamento, con un fronte di frana di circa 100 metri. I detriti e i sassi in movimento hanno interessato alcune autovetture parcheggiate ed ostruito un torrente. In corso le operazioni di messa in sicurezza dell’area interessata dal movimento franoso.

Non recatevi sul posto

Il sindaco di Costermano, Stefano Passarini, attraverso i social ha avvisato i cittadini chiedendo di non recarsi sul posto per vedere:

“Frana in Valle dei Mulini – Vietato recarsi sul posto
Cari cittadini, a seguito del maltempo, questa notte verso le 2:00 si è purtroppo staccata una parte di collinetta sul versante di Costermano di fronte al ristorante La Val. Fortunatamente la frana non ha interessato il ristorante e non ci sono feriti, solo danni alla strada e ad alcune auto. Fin da subito il comune ha fatto intervenire le ruspe per liberare il corso d’acqua dai tanti detriti che avrebbero reso ancora più pericolosa la situazione e insieme alla Provincia e al Genio Civile, sta eseguendo tutte le verifiche per mettere in sicurezza tutta l’area.
Un forte abbraccio va alla famiglia proprietaria del ristorante La Val.
A tutti invece chiedo di non recarsi sul posto per “vedere”, mettereste a rischio la vostra incolumità e contrastereste le operazioni che sono in corso.
Vi terrò informati io sull’evolversi della situazione.”

9 foto Sfoglia la gallery

LEGGI ANCHE:

Terremoto tra Isola della Scala e Salizzole tra i più potenti degli ultimi 100 anni nel veronese

TI POTREBBE INTERESSARE:

Previsioni meteo Capodanno: in arrivo un ulteriore perturbazione

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli