Cronaca
Operazione Hermano

Smantellata organizzazione criminale dedita allo spaccio, coinvolta anche la provincia di Verona

La droga veniva acquistata in Sudamerica e, passando attraverso il canale spagnolo, arrivava poi in Italia dove veniva rivenduta.

Smantellata organizzazione criminale dedita allo spaccio, coinvolta anche la provincia di Verona
Cronaca Verona Città, 28 Giugno 2022 ore 10:45

All'alba di oggi martedì 28 giugno 2022 è scattata l'operazione antidroga denominata "Hermano'" condotta dai carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria con il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia reggina e che ha portato all'arresto di 19 persone.

Smantellata organizzazione criminale dedita allo spaccio

I militari hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip su richiesta della Dda. Al centro dell'inchiesta ci sono diversi soggetti residenti a Taurianova, nella Piana di Gioia Tauro. Il blitz ha interessato anche le province di Milano, Parma, Verona e Vicenza.

Gli indagati sono accusati di aver fatto parte di un'articolata organizzazione criminale, capace di gestire un fiorente traffico di sostanze stupefacenti.
Stando alle risultanze investigative dei carabinieri, coordinati dal procuratore Giovanni Bombardieri, la droga veniva acquistata in Sudamerica e, passando attraverso il canale spagnolo, arrivava poi in Italia dove veniva rivenduta in diverse città settentrionali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter