Menu
Cerca
Dati

Somministrati 200mila vaccini in Provincia di Verona, Girardi: “A breve vaccinazioni anche a casa”

Il 77% degli anziani ultra 80enni è già stato vaccinato.

Somministrati 200mila vaccini in Provincia di Verona, Girardi: “A breve vaccinazioni anche a casa”
Cronaca Verona Città, 08 Aprile 2021 ore 18:27

Aggiornamento da parte dell’Ulss 9 Scaligera sulla somministrazione dei vaccini, in Provincia di Verona raggiunta la soglia dei 200mila vaccini.

Somministrati 200mila vaccini in Provincia di Verona

Il direttore generale dell’Ulss 9 Scaligera, Pietro Girardi, attraverso un video messaggio ha aggiornato i cittadini sulla somministrazione dei vaccini in Provincia di Verona. Girardi ha affermato:

Oggi siamo arrivati a un importante traguardo 200mila vaccini somministrati in Provincia di Verona grazie alla sinergia con l’azienda ospedaliera, l’Ulss e i medici di medicina generale e il mondo del volontariato. Abbiamo aperto sempre più punti vaccini per essere prossimi alle persone e grazie ai medici di medicina generale stiamo raggiungendo ogni angolo della provincia”

Vaccinazioni a casa dei cittadini

Il direttore generale ha ribadito che:

Dalla prossima settimana raggiungeremo anche le singole abitazioni per coloro che non riescono a raggiungere i centri vaccinali. Questo è un grande traguardo che assieme ai medici di medicina generale raggiungeremo di certo”.

Girardi ha poi spiegato:

“Nelle campagne vaccinali che stiamo portando avanti gli obiettivi sono rivolti prevalentemente verso gli ultra 80enni, le persone vulnerabili, i disabili e chi ha particolari patologie ma in questo momento stiamo approcciando un’importante fascia della popolazione che sono gli ultra 70enni. Stiamo incrementando sempre di più nei limiti del numeri di vaccini, il numero delle persone che si possono vaccinare”.

Monitorate il sito per prenotare

Il direttore generale ha ribadito inoltre:

“Continuate a vedere il sito per capire chi siamo in grado di vaccinare. Il vincolo per noi è solo il numero di vaccini, ed è lo stesso che avremo anche la prossima settimana. Mediamente insieme all’azienda ospedaliera in complessivo possiamo somministrare 5500 vaccini al giorno tra prime e seconde dosi, insieme al numero di vaccini che i medici di medicina generale riusciranno a somministrare. Per le prenotazioni abbiamo il sito a disposizione, la piattaforma Regionale che stiamo cercando di perfezionare raggiungendo le persone che non erano contemplate all’inizio. Sul territorio è partita da oggi una campagna di sensibilizzazione delle amministrazioni locali per fare in modo che gli ultra 80enni in Provincia di Verona possano finire di prenotarsi. Con la campagna vaccinale il 77% degli anziani ultra 80enni è già stato vaccinato, volgiamo arrivare al 100%, per questo stiamo cercando di aumentare l’informazione per dare a tutti la possibilità di potersi prenotare”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli