Menu
Cerca

Sona inaugura il restauro della facciata della biblioteca

L'edificio, dedicato a Pietro Maggi, sarà impreziosito da un bassorilievo che richiama Gutenberg

Sona inaugura il restauro della facciata della biblioteca
Cronaca 20 Gennaio 2018 ore 18:30

L’edificio, dedicato a Pietro Maggi, sarà impreziosito da un bassorilievo che richiama Gutenberg

Giornata di festa domani, domenica 21 gennaio, a Sona. Si inaugura la nuova facciata della biblioteca.

A partire dalle 14 un fitto programma per celebrare lo speciale restauro realizzato dagli artigiani di Fantasy Forge, che ha previsto la ritinteggiatura della parete, il ripristino della porta e la realizzazione di una struttura ad arco formata da pietre sintetiche a forma di libro aperto che si susseguono l’una dopo l’altra.

Per la chiave di volta, il centro e punto di forza dell’arco, è stato realizzato un bassorilievo di Johannes Gutenberg appoggiato sulla base di un libro; così, in senso figurato, egli diventa l’elemento portante intorno al quale ruota la sua storia e questo progetto. Ogni libro mostrerà lo stesso racconto storico riguardante l’inventore, scritto in gotico del 1400, realizzato con la tecnica dello stampo proprio come fece Gutenberg con la Bibbia.

La Biblioteca verrà dedicata a Pietro Maggi, storico del territorio di Sona

Ecco il programma dell’evento: 

  • introduzione del progetto
    • interventi:
    • Amministrazione Comunale
    • associazione proponente (E)Vento tra i salici
    • Gruppo di ricerca per lo studio della storia locale (cenni storici su Pietro Maggi al quale verrà intitolata la Biblioteca)
    • Fantasy Forge autore del lavoro di restauro.
  • presentazione dell’opera
  • rinfresco
  • concerto live con Goodmorning Mama.