Cronaca
Stargate

Sorprende un 16enne mentre rovista nella sua auto all’uscita della discoteca: dj picchiato dalla baby gang

In poco tempo il dj si è trovato accerchiato da un gruppo di 6 ragazzi armati anche di bottiglie.

Sorprende un 16enne mentre rovista nella sua auto all’uscita della discoteca: dj picchiato dalla baby gang
Cronaca Legnago e bassa, 17 Febbraio 2022 ore 12:00

Aveva finito il turno di lavoro alla discoteca Stargate di Castagnaro e all’uscita ha sorpreso un 16enne che rovistava nella sua auto. L’ha fermato ma è stato picchiato.

Sorprende un 16enne mentre rovista nella sua auto all’uscita della discoteca

Nella notte tra sabato 12 e domenica 13 febbraio 2022 il dj padovano 33enne Andrea Meggiorin, noto anche come Andrea Meggio o Meggio Dj era uscito dalla discoteca Stargate di Castagnaro dopo aver lavorato e ha sorpreso un ragazzo che stava rovistando all’interno del suo pick-up dopo aver rotto il finestrino. Il dj ha subito bloccato il giovane che a sua volta ha chiamato “i rinforzi”. In poco tempo Andrea Meggiorin si è trovato accerchiato da un gruppo di 6 ragazzi armati anche di bottiglie.

Il dj è stato picchiato senza pietà. Dopo esser riuscito a liberarsi e rifugiarsi all’interno della discoteca ha chiamato i Carabinieri. Durante la colluttazione il dj era riuscito a sfilare la giacca al 16enne che, dopo esser fuggito assieme al gruppo, era poi tornato alla discoteca per riaverla indietro.

Arrestato dai Carabinieri

Al suo rientro il ragazzo però ha trovato i Carabinieri che lo stavano aspettando. Il 16enne, residente a Ponso (PD) è stato arrestato con l’accusa di tentata rapina, per ora si sono perse le tracce degli altri ragazzi che hanno picchiato il dj e sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri.

Attraverso una storia Facebook i gestori della discoteca Stargate hanno reso noto che i controlli verranno implementati:

“Sabato notte, dopo la chiusura della discoteca, è successo un fatto davvero spiacevole avvenuto all’esterno del locale e dopo oltre un’ora dalla chiusura, ai danni del nostro deejay Andrea Meggiorin, in arte Meggio Dj. La Direzione, nelle ultime serate, aveva già preso misure stringenti selezionando gli ingressi ed implementando il servizio di sicurezza all’interno del locale. Dopo questo fatto increscioso, la Direzione attuerà misure ancora più stringenti e la selezione verrà effettuata in modo ancora più accurato per garantire la sicurezza di tutti i nostri clienti”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter