Cronaca

Spaccio di droga a Verona preso un 20enne

Spaccio di droga a Verona preso un 20enne. Una volta in Questura è venuto fuori un panetto di hashish.

Spaccio di droga a Verona preso un 20enne
Cronaca Verona Città, 21 Maggio 2018 ore 14:28

Spaccio di droga a Verona preso un 20enne. Una volta in Questura è venuto fuori un panetto di hashish.

Spaccio di droga a Verona preso un 20enne

Nella scorsa serata è finito in manette un giovane ventenne veronese per detenzione illecita di sostanza stupefacente. Durante l’ordinaria attività di controllo del territorio, la volante notava la presenza di alcuni soggetti sospetti che sostavano nei pressi di un bar nella zona di Borgo Roma. Gli operatori di Polizia dopo aver monitorato la situazione decidevano di procedere al controllo di due individui accompagnandoli in Questura per gli adempimenti di rito.

Il trasferimento in Questura

Nel corso degli accertamenti, uno dei due ragazzi palesava uno certo stato di agitazione. Immediatamente sottoposto alla perquisizione personale, il giovane, identificato come Francesco Callegari, pluripregiudicato per reati specifici, veniva trovato in possesso di un panetto di sostanza stupefacente, circa 100 grammi di hashish, che occultava nelle parti intime. L’altro dei due giovani veronesi è, invece, risultato estraneo ai fatti.

Condanna e multa

In data odierna, dopo la convalida dell’arresto, il giudice a seguito di richiesta di patteggiamento ha condannato l’imputato ad un anno di reclusione e 3.000 euro di multa, ordinando che l’esecuzione della pena rimanga sospesa.