Spakemotuto, domani al via l'edizione numero 16

Il festival si terrà da mercoledì al parco comunale di Asparetto di Cerea.

Spakemotuto, domani al via l'edizione numero 16
Legnago e bassa, 23 Luglio 2019 ore 17:19

Spakemotuto, domani al via l'edizione numero 16.

Torna lo "Spakemotuto festival"

SPAKEMOTUTO FESTIVAL è arrivato alla sua sedicesima edizione. Stesso stile, stessa goliardia, stessa voglia di stare assieme e divertirsi con giochi sempre esilaranti, con band che arrivano da ogni parte del mondo e che suoneranno ogni sera con ingresso gratuito e con le immancabili pietanze in stile SPAKEMOTUTO proposte per tutti cinque i giorni. Le date sono 24,25,26,27,28 Luglio al parco comunale di Asparetto di Cerea (VR) in Via San Nicolò.

Gli ospiti delle serate musicali e i giochi all'insegna della gogliardia

Si inizia Mercoledì 24 quando dalla Georgia (USA) arrivano i NASHVILLE PUSSY che con il loro hard rock aprono il festival accompagnati dal primo gioco “Beerstone” dove muscoli e fegati si daranno battaglia per battere ogni rivale. Giovedì 25 si esibiscono il REVEREND BEAT-MEAN (blues trash) from Svizzera, EVIL KNIEVEL (Garage Psych) da Modena e BECKY LYNN BLANCA dalla California, contornati dal primo ed unico gioco dove si vince nulla chiamato Fiondonevinciniente. Venerdì 26, serata di grandi ritorni, direttamente da marte atterra sul palco FIORENZO FUCILE con il suo intrattenimento ’60,’70 Km/h ed a seguire il ritorno del gioco Spakkangurie, completano la serata i CATARRHAL NOISE con il loro Rock boaro veneziano e con il primo raduno delle Fiat Uno Mille Fire dove all’ autista saranno dati panino e birra. Sabato 27 nessuna inibizione e nessun pudore con MR. WOLAND (Death Punk) ed i WEEDEATER (Stoner metal) dal North Carolina, a contorno dell’ immancabile ed unico gioco Buling umano. Domenica 28 si esibiscono i BURDELLO e i MAHATMA GANZHI, Hard liscio e Garage Punk della bassa veronese la faranno da padrona a chi con il gioco Bikescemi si proietteranno con la ‘Graziela’ sulle insidie del tracciato SPAKEMOTUTO.

Un evento plastic free

Non mancherà l’ottima birra ghiacciata e il Vino de vasel che accompagneranno i piatti SPAKEMOTUTO quali grigliate alla griglia, panini ludri e l’ immancabile ‘The Wall’ misterioso piatto che arriva dalla fantasia dello staff attraverso il buco nero che per il primo anno è possibile vederlo e visitarlo. La cucina viene completata con’ el Baldachin’ OK PESCE FRITTO che servirà un ottimo pesce al gusto di salsedine. Acqua gratuita e se si è stanchi l’ area campeggio offre una suggestiva vista sulla campagna della bassa veronese. Importante ricordare che lo SPAKEMOTUTO FESTIVAL usa solo stoviglie e bicchieri completamente biodegradabili ponendo sempre l’ attenzione sull’ambiente e sulla filosofia del riciclo. SPAKEMOTUTO FESTIVAL è diventato un punto di riferimento per il territorio della bassa veronese e non solo, grazie al suo stile unico ed inconfondibile, dove all’interno regna un clima goliardico e festaiolo dove ogni tipo di specie si unisce e crea questa atmosfera.

 

 

Seguici sui nostri canali