Sportello di Prima Consulenza legale gratuito a Verona

Gli avvocati ricevono il giovedì pomeriggio su appuntamento, normalmente ogni quindici giorni.

Sportello di Prima Consulenza legale gratuito a Verona
Verona Città, 16 Agosto 2019 ore 14:16

Sportello di Prima Consulenza legale gratuito a Verona.

Sportello di Prima Consulenza legale gratuito a Verona

Lo Sportello di Prima Consulenza è un servizio gratuito di consulenza legale, offerto dal Comune di Verona - Direzione Servizi ai Cittadini e da avvocati del Consiglio dell'Ordine, per i cittadini residenti a Verona. Gli avvocati che aderiscono all'iniziativa s'impegnano al rispetto del codice deontologico forense, non possono assumere iniziative volte ad acquisire nuovi clienti e non possono ricevere incarichi dai cittadini con i quali abbiano avuto un colloquio. I legali forniscono informazioni di carattere generale e d'indirizzo sugli adempimenti, i tempi e i costi per l'instaurazione di un'eventuale causa, gli strumenti alternativi alla giustizia ordinaria per la soluzione delle controversie, la difesa d'ufficio e il patrocinio a spese dello Stato.

I colloqui che si possono prenotare

I cittadini veronesi possono prenotare un colloquio su: condominio e locazioni,  diritti reali e obbligazioni, successioni, diritto di famiglia, separazione e divorzio, tutela degli incapaci, curatela tutela ed amministrazione di sostegno, responsabilità civile, diritto del lavoro
diritto commerciale e procedure concorsuali, procedimenti amministrativi, tutela dei diritti in sede penale oppure per stranieri e immigrazione. Per avere maggiori informazioni è possibile inviare una mail all'indirizzo primaconsulenza@comune.verona.it.E' necessario prenotare, inviando un'e-mail all'indirizzo primaconsulenza@comune.verona.it nella quale siano indicati:

cognome e nome
indirizzo di residenza, nel Comune di Verona
numero di telefono
argomento oggetto della consulenza

Chi non dispone della posta elettronica può telefonare al n. 045 8077426, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. Negli altri giorni e orari e in assenza della referente, si può registrare un messaggio con nome e numero di telefono, per essere richiamati in un giorno lavorativo. Venerdì 16 agosto è attiva la segreteria telefonica. L'eventuale cancellazione dell'appuntamento dev'essere effettuata il prima possibile, e comunque almeno 48 ore prima della data prevista, via e-mail o telefonicamente, ai recapiti sopra indicati. Per poter prenotare un nuovo appuntamento devono trascorrere almeno sei mesi dalla data del precedente. I dati personali sono raccolti per le finalità di prenotazione ed erogazione del servizio, e sono trattati con le modalità previste nell'Informativa, che si firma per presa visione al momento del colloquio. Gli avvocati ricevono il giovedì pomeriggio su appuntamento, normalmente ogni quindici giorni.

Seguici sui nostri canali