Supporto

“Sportello SOS Impresa”: nuovo servizio di Confcommercio Verona in municipio a Oppeano

L’obiettivo di questa iniziativa sinergica è quello di mettere a disposizione degli imprenditori commerciali, artigiani e non solo, un punto di ascolto delle esigenze e delle proposte.

“Sportello SOS Impresa”: nuovo servizio di Confcommercio Verona in municipio a Oppeano
Legnago e bassa, 06 Agosto 2020 ore 12:00

Novità in municipio.

Nuovo sportello

Dal 2 settembre anche il Comune di Oppeano ha il suo “Sportello SOS Impresa”: lo gestisce Confcommercio Verona con il patrocinio del Comune. Un operatore di Confcommercio Verona sarà disponibile tutti i mercoledì dalle ore 9.30 alle ore 13 in Municipio (P.zza G. Altichieri, 1), al 1 Piano). Per informazioni e appuntamenti contattare il n. 3484429758 oppure inviare una e-mail a produttivo@confocommercioverona.it

Punto di ascolto

L’obiettivo di questa iniziativa sinergica è quello di mettere a disposizione degli imprenditori commerciali, artigiani, ecc. un punto di ascolto delle esigenze e delle proposte, al fine di attivare iniziative di supporto alle attività economiche del territorio, come spiegano il Comune e Confcommercio Verona. Sono previste l’attivazione di una newsletter, iniziative formative, consulenza all’innovazione del business tradizionale e on line, promozione delle attività turistiche e ricettive, supporto per la parte creditizia, aggiornamenti sulle nuove normative oppure per assolvere agevolmente alle pratiche burocratiche. Questo progetto era già stato approvato dall’Amministrazione comunale nel mese di febbraio, ma è stato prorogato dagli eventi sopraggiunti legati al Covid.

Essere vicini alle aziende

La presenza territoriale in questo difficilissimo momento di emergenza legata a Coronavirus ha come obiettivo di essere sempre più vicini alle aziende del territorio; lo Sportello offrirà un’assistenza praticamente “a domicilio” nell’ottica di essere sempre più impresa al servizio delle imprese, contigui a chi gestisce una realtà economica in mezzo a tante problematiche e necessità, come sottolinea l’assessore delegato alle attività economiche.

Essere vicini al tessuto economico

Paolo Arena, presidente di Confcommercio Verona, ha spiegato:

“Dopo quelli di Negrar, Valeggio sul Mincio, Caprino Veronese e Legnago, lo Sportello di Oppeano è il quinto tassello nella politica di radicamento sul territorio della nostra associazione che, in una fase storica straordinariamente complessa per le imprese ed i professionisti, vuole essere sempre più vicina al tessuto economico provinciale ponendosi al servizio di chi ogni giorno affronta le sfide del mercato”.

Il coordinamento in questo momento con L’Amministrazione comunale è fondamentale. Il nuovo sportello sarà un vero e proprio punto di riferimento per tutte le imprese del territorio. A guidare l’ufficio oppeanese ci sarà Ferdinando Marchi, esperto della Confcommercio veronese. Si sta lavorando inoltre per chiedere il riconoscimento del distretto del commercio, con delle azioni strategiche, sinergiche e condivise, con l’obiettivo di sviluppare e accrescere l’attrattività, la fruibilità, la visibilità. Lo scopo pertanto principale del Distretto è quello di incentivare il commercio, da intendere come elemento trainante della promozione del territorio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità