Sradicano lampione e paracarri, denunciati due ragazzi

Oltre alla denuncia i due giovani sono stati sanzionati per l’ubriachezza in luogo pubblico e dovranno risarcire i danni sia alla Veneto Strade per il danno dei paracarri che all’albergatore proprietario del lampione divelto

Sradicano lampione e paracarri, denunciati due ragazzi
Cronaca 19 Agosto 2016 ore 11:46

Oltre alla denuncia i due giovani sono stati sanzionati per l’ubriachezza in luogo pubblico e dovranno risarcire i danni sia alla Veneto Strade per il danno dei paracarri che all’albergatore proprietario del lampione divelto

I Carabinieri della Stazione di Lazise della Compagnia di Peschiera del Garda hanno denunciato per furto e danneggiamento aggravato in concorso due giovani turisti olandesi, che la scorsa notte sono stati colti in flagranza di reato da una pattuglia in transito sulla strada regionale gardesana, dove specie in questo periodo sono molto più frequenti i controlli dei militari dell’Arma.

Stavolta si è elevato il grado di difficoltà della prova di forza esibita dai due diciassettenni, in vacanza con le loro famiglie in un campeggio del Garda: invece di estirpare dal suolo semplici cartelli stradali, che erano costati la denuncia pochi giorni fa a una coppia di loro connazionali, i due protagonisti della notte brava, forti della loro prestanza fisica e alimentati da una consistente dose di alcolici, prima si sono riscaldati scalzando dal bordo strada due incolpevoli paracarri rifrangenti e poi si sono esibiti nello strappo dal marciapiede di un lampione alto sei metri, venendo bloccati dai militari dell’Arma mentre si allontanavano portandolo sotto braccio.

Oltre alla denuncia i due giovani sono stati sanzionati per l’ubriachezza in luogo pubblico e dovranno risarcire i danni sia alla Veneto Strade per il danno dei paracarri che all’albergatore proprietario del lampione divelto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità