Strage di Nizza, attimi di terrore per dei veronesi

Tra le persone disperse ci sono anche due italiani, di Voghera. Tanti anche i veronesi presenti, fortunatamente sopravvissuti.

Strage di Nizza, attimi di terrore per dei veronesi
Cronaca 15 Luglio 2016 ore 14:04

Tra le persone disperse ci sono anche due italiani, di Voghera. Tanti anche i veronesi presenti, fortunatamente sopravvissuti.

Terrore e strage a Nizza, durante la festa del 14 luglio. Un camion a 80 km all’ora ha falciato la folla: 84 morti, tra cui molti bambini, e circa 100 feriti (54 bambini). I fatti si sono svolti poco prima delle 22.30 sulla promenade Des Anglais, il lungomare della cittadina transalpina, durante lo spettacolo dei fuochi artificiali. Identificato l’attentatore, che è stato ucciso: Mohamed Lahouaiej Bouhlel, un franco-tunisino di 31 anni. Sostenitori dell’Isis esultano, anche se non vi è stata nessuna rivendicazione ufficiale. Il mondo sgomento.

Tra le persone disperse ci sono anche due italiani, di Voghera. Tanti anche i veronesi presenti, sopravvissuti fortunatamente a questo terrore.

Tutti i particolari su VillafrancaWeek in edicola domani sabato 16 luglio. 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità