Cronaca

Strangolata dal marito, morta 23enne dopo nove giorni di agonia

La drammatica storia arriva dal Veneto, precisamente da Adria, provincia di Rovigo.

Strangolata dal marito, morta 23enne dopo nove giorni di agonia
Cronaca Villafranca, 17 Ottobre 2019 ore 19:30

Era stata strangolata dal marito lo scorso 8 ottobre. Oggi la triste notizia. La drammatica storia arriva dal Veneto, precisamente da Adria, provincia di Rovigo, dove una donna è morta a causa delle violenze causategli dall'uomo che le diceva di amarla.

Morta dopo otto giorni di coma

Giulia Lazzari, appena 23 anni, giovanissima madre di una bambina di quattro anni, è deceduta nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 17 ottobre, dopo aver trascorso gli ultimi 8 giorni in coma farmacologico. La donna si trovava nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Rovigo.

Il marito è ora in carcere

L'uomo che l'ha uccisa, Roberto Lo Coco, 28 anni, disoccupato e dipendete da eroina, si trova in carcere. Pare che il folle gesto sia da ricondurre al fatto che la coppia si stava per separare.

Seguici sui nostri canali