LE FOTO DELLA RIAPERTURA

Sulle panchine a distanziamento sociale di Gardaland ci si può anche confessare

Il video dei PanPers che ironizza sulle "barriere" che sono state installate.

Garda, 14 Giugno 2020 ore 13:15

E’ iniziata ieri la stagione 2020 del parco divertimenti.

Un po’ di ironia sul distanziamento sociale

Un grande momento quello della riapertura di Gardaland ieri, sabato 13 giugno 2020, dove numerosi abbonati e non si sono recati al parco divertimenti che per primo in Italia ha aperto i cancelli dopo il lockdown. Numerosi gli accorgimenti sul distanziamento sociale e la cosa non è di certo sfuggita ai PanPers, il duo comico composto da Andrea Pisani e Luca Peracino che hanno creato un video su Instagram dove ironizzano sul nuovo metodo di distanziamento sociale. Su ogni panchina sono state installate delle barriere gialle che limitano gli spazi tra i visitatori. Il duo comico ha pensato immediatamente a un confessionale, creando così un divertente siparietto dove si vedono, a uno a uno, i visitatori che, sedendosi dall’altro lato della barriera, sembra intenti a confessare i propri peccati.

Un segnale positivo per l’economia

Gardaland ieri ha fatto da apripista per le altre realtà del settore, anticipando la data del 15 giugno 2020, nella quale è prevista la riapertura di molte attività quali cinema e teatri, dando un segnale molto positivo per l’economia e la socializzazione; alla fine di questo difficile periodo sono infatti tante le persone che hanno voglia di tornare il più possibile alla normalità e di vivere momenti di spensieratezza insieme agli amici e alla famiglia. Il parco divertimenti ha dato così il via ad una nuova fase, una ripartenza in sicurezza che ha a cuore la tutela dei dipendenti e dei visitatori ma che allo stesso tempo vuole garantire loro il divertimento che da sempre contraddistingue le giornate nel Parco. Aldo Maria Vigevani, Amministratore Delegato di Gardaland ha spiegato:

“Siamo molto felici di tornare ad accogliere i nostri visitatori. La parola d’ordine quest’anno sarà divertimento in sicurezza. Usciamo da un periodo difficile per tutti ma siamo convinti che sia possibile tornare a divertirsi! Il Parco si presenterà in modo diverso e al suo interno andranno sicuramente rispettate delle regole precise ma tutto sarà come sempre improntato alla spensieratezza e al relax.”

Numerosi i vips

Nella prima giornata di apertura presenti anche alcuni personaggi noti che si sono mescolati ai visitatori per vivere finalmente una giornata di svago insieme agli amici e alla famiglia: Gianluca Zambrotta, calciatore campione del mondo Italia 2006, al parco con la moglie e il figlio Riccardo con cui si è divertito a bordo dell’attrazione Fuga da Atlantide; Paola di Benedetto e il fidanzato Fede, di nuovo insieme per una giornata nel Parco dopo i lunghi mesi di separazione.

L’apertura

Alcuni scatti dell’apertura di ieri dove il sole ha baciato i visitatori fino alle 19 circa, poi in molti sono usciti di corsa prima della chisura delle 20 a causa del temporale.

9 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità