In tutta la Provincia

Tamponi rapidi: l’Ulss 9 ha distribuito i kit a tutti i medici di base

Ha completato la distribuzione ai 576 medici di base della Provincia di Verona dei kit contenenti i primi 20 tamponi a testa per l’esecuzione dei test rapidi agli assistiti.

Tamponi rapidi: l’Ulss 9 ha distribuito i kit a tutti i medici di base
Verona Città, 22 Novembre 2020 ore 16:46

Al fine di ampliare ulteriormente l’offerta di tamponi per la rilevazione di infezioni da Covid-19 in questa fase di recrudescenza della pandemia, l’Azienda Ulss 9 Scaligera ha siglato l’accordo con i Medici di Medicina Generale del territorio, come previsto dall’Ordinanza del Presidenza della Regione n.148 del 31 ottobre 2020.

Terminata la consegna

In questi giorni l’Azienda socio sanitaria ha completato la distribuzione ai 576 medici di base della Provincia di Verona dei kit contenenti i primi 20 tamponi a testa per l’esecuzione dei test rapidi agli assistiti che manifestano sintomi riconducibili al virus Sars-Cov-2. Insieme ai test, sono stati inoltre distribuiti a tutti i medici i relativi Dispositivi di protezione individuale per permettere ai medici di effettuare i tamponi in sicurezza, come da indicazioni della Protezione Civile e del Commissario straordinario Arcuri.

Ulteriore fornitura

Nei prossimi giorni verranno distribuiti ai Medici di Medicina Generale ulteriori kit per l’esecuzione di test rapidi, a completamento della fornitura ministeriale. Verranno inoltre proseguite le forniture attraverso il canale regionale. I Medici di Medicina Generale non solo effettueranno il tampone, ma si occuperanno di rilasciare il certificato che attesta la negatività del paziente al termine della quarantena e di tracciare i contatti stretti. La Direzione dell’Ulss 9 ringrazia i medici del territorio per il loro prezioso servizio in questo delicato momento della cosiddetta “seconda ondata” dell’emergenza Covid-19.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità