TEDxVerona 2019 lo sponsor sarà Bauli

L'edizione di quest'anno è dedicata alla diffusione di idee ed esperienze sui processi di curiosità intellettuale come leva per lo sviluppo professionale e personale.

TEDxVerona 2019 lo sponsor sarà Bauli
Verona Città, 30 Aprile 2019 ore 12:17

TEDxVerona 2019 lo sponsor sarà Bauli. L'edizione di quest'anno è dedicata alla diffusione di idee ed esperienze sui processi di curiosità intellettuale come leva per lo sviluppo professionale e personale.

TEDxVerona 2019 lo sponsor sarà Bauli

Gruppo Bauli ha scelto di sostenere #TEDxVerona condividendo sia lo spirito di libera circolazione delle idee e delle esperienze raccontate nella manifestazione sia la centralità assegnata alla persona. "Bauli - si legge in una nota - ha accolto con attenzione ed estremo interesse la conferma della formula dei laboratori di innova-formazione del sabato, concepiti per accorciare la distanza tra relatori e pubblico offrendo così uno spazio interattivo da dedicare all’approfondimento e alla formazione. Gruppo Bauli crede fermamente nella formazione, nella crescita professionale e, in particolare, nella crescita personale continua, intesa come la capacità di ridefinire il bagaglio individuale di nozioni e competenze dinanzi alle mutevoli esigenze di una realtà sempre più 'liquida'".

Il laboratorio con Alberto Mattiello

Per questo motivo, l’azienda veronese ha assegnato grande importanza a uno dei TEDxLab più attesi del Personal Growth: “Unlearning: impara, disimpara, reimpara”. Un laboratorio, questo, creato in co-creazione con Bauli stessa, che vedrà tra i relatori il guru del Digital Innovation Alberto Mattiello. "Oggi disimparare appare più complesso dell’imparare, ma risulta necessario per lasciar andare i modelli obsoleti e per ri-apprendere un nuovo sguardo grazie al quale creare valore vero per il business e, di conseguenza, anche per la società. E il Gruppo Bauli, che da sempre offre risposte ai propri consumatori in termini di innovazione e qualità, sa che per fare questo è indispensabile partire dal proprio patrimonio interno: le persone, la loro libertà d’essere" conclude l'azienda.

Seguici sui nostri canali