Tentato furto e prende a morsi i Carabinieri, arrestata 25enne

Nel momento in cui le sono state tolte le manette si è improvvisamente scagliata contro i due militari, aggredendoli a morsi e graffi

Tentato furto e prende a morsi i Carabinieri, arrestata 25enne
Cronaca 22 Maggio 2017 ore 13:56

Nel momento in cui le sono state tolte le manette si è improvvisamente scagliata contro i due militari, aggredendoli a morsi e graffi

Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Peschiera del Garda hanno arrestato una pregiudicata 25enne di origini marocchine in flagranza dei reati di tentato furto e resistenza a pubblico ufficiale.

La pattuglia è intervenuta sabato pomeriggio, quando è scattato l’allarme di un negozio di articoli sportivi a Peschiera del Garda, in orario di chiusura pomeridiana: giunti sul posto i Carabinieri hanno individuato nel retrobottega la giovane, che alla loro vista ha tentato la fuga ma è stata subito bloccata. Condotta in caserma per formalizzare l’arresto, nel momento in cui le sono state tolte le manette si è improvvisamente scagliata contro i due militari, aggredendoli a morsi e graffi; è stata quindi rinchiusa nella cella di sicurezza.

Il Tribunale di Verona ha convalidato l’arresto senza emettere ulteriori misure cautelari.