Cronaca

Tenta di scassinare la macchina fototessere, arrestato un veronese

Ha tentato con una "cagna" di rubare la moneta presente all'interno 

Tenta di scassinare la macchina fototessere, arrestato un veronese
Cronaca Villafranca, 07 Marzo 2017 ore 19:49

Ha tentato con una "cagna" di rubare la moneta presente all'interno 

Domenica pomeriggio, grazie alla telefonata tempestiva di un passante, la volante della Questura di Verona interveniva in questa via Adigetto dove è collocata una cabina per la riproduzione di fototessere.

All’interno vi era un uomo con un arnese di grosse dimensioni tipo “CAGNA”, nonché rinvenuti evidenti segni di forzatura in corrispondenza della cassetta dove confluiscono i soldi inseriti dagli utenti.

Nonostante SCOTTON Denis, veronese di nascita ma attualmente senza fissa dimora, pluripregiudicato per reati specifici, abbia dichiarato la sua estraneità ai fatti, lo stesso veniva riconosciuto senza ombra di dubbio dal passante che poco prima, dopo averlo visto entrare all’interno della cabina, aveva udito dei forti rumori provenire dal suo interno provocati dall’arnese utilizzato per scassinare la macchinetta.

Tratto in arresto, lo stesso veniva giudicato per direttissima stamattina, all’esito della quale veniva convalidata la misura e disposta la custodia cautelare in carcere.

Seguici sui nostri canali