Cronaca

Terremoto al nord epicentro in Emilia

La scossa è stata avvertita distintamente anche in diversi paesi del Veneto e della Lombardia.

Terremoto al nord epicentro in Emilia
Cronaca Garda, 21 Agosto 2018 ore 10:04

Terremoto al nord epicentro in Emilia. La scossa è stata avvertita distintamente anche in diversi paesi del Veneto, a Mantova, Correggio, Suzzara, Parma e Modena.

Terremoto al Nord

La terra ha tremato stanotte: registrate due scosse di terremoto in provincia di Reggio Emilia. La prima di magnitudo 3,9 alle 2,33, l’ipocentro sarebbe a nove chilometri di profondità mentre l’epicentro, secondo l’Istituto nazionale di geofisica, sui troverebbe a tre chilometri da nord di Bagnolo di Piano.

Incubi che ritornano

La scossa è stata avvertita in maniera molto chiara e, nonostante non si segnalino danni a persone o cose, il panico ha iniziato a serpeggiare fra le persone alle quali torna alla memoria la terribile esperienza del 2012.

 

Zone in cui è stato avvertito

Meteoweb, stando a quanto  appreso dalla localizzazione della Sala Sismica INGV di Roma, ha steso una mappa dei luoghi che hanno avvertito la scossa: Montecchio Maggiore, Sossano, Lavagno, Lazise, Pescantina, Pressana, Sant’Ambrogio di Valpolicella, Sommacampagna, Verona, Ledro, Brescia, Concesio, Manerba del Garda, Casalmaggiore, Lacchiarella, Borgoforte, Dosolo, Mantova, Moglia, Pegognaga, Sabbioneta, Suzzara, Viadana, Campogalliano, Carpi, Concordia sulla Secchia, Formigine, Modena, Novi di Modena, Sassuolo, Soliera, Montegrotto Terme, Collecchio, Felino, Medesano, Montechiarugolo, Parma, Sorbolo, Albinea, Bagnolo in Piano, Brescello, Campegine, Casalgrande, Castellarano, Castelnovo di Sotto, Cavriago, Correggio, Fabbrico, Gattatico, Gualtieri, Guastalla, Luzzara, Montecchio Emilia, Novellara, Poviglio, Quattro Castella, Reggio nell’Emilia, Reggiolo, Rio Saliceto, Rubiera, San Martino in Rio, Scandiano, Vezzano sul Crostolo, Viano.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter