Verona

Tocatì: i provvedimenti viabilistici in vigore da domani

Definiti i parcheggi alternativi in occasione della manifestazione del week end.

Tocatì: i provvedimenti viabilistici in vigore da domani
Verona Città, 17 Settembre 2020 ore 18:16

Per consentire lo svolgimento della 18esima edizione del Festival Internazionale dei Giochi di Strada Tocatì, da venerdì 18 settembre 2020 fino al termine della manifestazione, sono in vigore i seguenti provvedimenti viabilistici.

Divieto di sosta

Fino a domenica, in piazzetta San Giorgio sul lato prospiciente Porta Trento;
fino alle 6 del 21 settembre nell’area parcheggio compresa tra il civico 1b di via Mameli e porta Trento e in Piazzetta San Giorgio (a fianco dell’ingresso delle serre comunali);
dalle ore 8 del 18 alle ore 6 del 21 settembre in piazza Indipendenza carreggiata e viene sospesa la stazione di bike sharing di p.zza Viviani;
dalle ore 12 del 18 alle ore 6 del 21 settembre in Piazza Viviani, eccetto ciclomotori/motocicli lato piazza Navona, in Corte Sgarzerie (tutta la piazza), piazza Duomo, sull’intera estensione, compresa l’area di circolazione viabilistica; dalle ore 14 del 18 alle ore 6 del 21 settembre in Piazza delle Erbe sotto il loggiato della Domus Mercatorum.

Divieto di transito

In piazza Viviani, piazza Indipendenza,via Cairoli, via Massalongo, Corte Sgarzerie, piazza Duomo, piazza delle Erbe,Corso Santa Anastasia, via Trota, via Duomo, Stradone Arcidiacono Pacifico.

Parcheggio alternativo per i residenti: dalle ore 8 di venerdì 18 alle ore 8 di lunedì 21 settembre, i residenti in Centro storico e titolari di permesso, sono autorizzati a parcheggiare anche negli stalli giallo/blu delle zone limitrofe all’area interessata dal Festival.

Modifiche alla viabilità

Dalle 8 del 19 alle 24 del 20 settembre: viene istituito il doppio senso di circolazione in via Ponte Nuovo, nel tratto compreso tra via Sottoriva e via Trota, con obbligo per i veicoli provenienti da via Trota di svoltare a sinistra per via Sottoriva e dare la precedenza ai veicoli provenienti da via Ponte Nuovo;
viene invertito il senso unico di marcia in via San Pietro Martire, nel tratto compreso tra il Vicolo Cieco Chiavica e Piazza S. Anastasia.
Dalle 8 del 19 alle 24 del 20 settembre è fatto obbligo ai veicoli che transitano in via San Pietro Martire, giunti all’intersezione con via Massalongo, di dare la precedenza ai veicoli provenienti da via Massalongo.
Dalle ore 12 del 18 alle 6 del 21 settembre viene invertito il senso unico di marcia in piazza Duomo, nel tratto compreso tra via San Girolamo/via Salici e via Arcidiacono Pacifico, con direzione l.ge Riva Battello.
Dalle ore 12 del 18 alle 24 del 21 settembre il dissuasore mobile di transito presente in corso Portoni Borsari rimane abbassato.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità