Cronaca
Incidente fatale

Tragedia a Zevio, frontale tra due auto: morta una ragazza di Verona

L'incidente poco dopo la mezzanotte. La giovane vittima era nell'auto uscita di strada, centrata in pieno da un'altra vettura che proveniva dalla direzione opposta.

Tragedia a Zevio, frontale tra due auto: morta una ragazza di Verona
Cronaca Est Veronese, 14 Novembre 2021 ore 08:49

Incidente mortale nella notte a Zevio. Morta una ragazza di Verona.

Tragedia a Zevio, frontale tra due auto

Tragedia nella notte a Zevio. Alle ore 00.40 circa, in Via Speranza nel Comune di Zevio, un'autovettura Opel Corsa condotta da un giovane di San Martino Buon Albergo e con a bordo una ragazza residente a Verona, con direzione di marcia San Giovanni Lupatoto-Zevio, per cause ancora in corso di accertamento, è uscita dalla propria carreggiata collidendo violentemente contro la segnaletica verticale lì presente.

Nella circostanza una seconda autovettura, Opel Corsa, condotta da un giovane residente a Oppeano, che proveniva dal senso opposto di marcia, non riusciva ad evitare la collisione con il primo veicolo che aveva invaso parte della carreggiata. A seguito del duplice sinistro stradale, la passeggera Nicole Perina di 20 anni, decedeva sul posto, per “politraumi da strada”, come accertato da personale SUEM intervenuto.

Gli accertamenti sono tuttora in corso da parte dei Carabinieri di Zevio, intervenuti immediatamente sul posto a seguito del sinistro stradale unitamente a personale della Stazione Carabinieri di Tregnago e San Giovanni Lupatoto.