Indagini

Tragedia di Salò: emesso mandato di cattura europeo per il tedesco alla guida del motoscafo

Ora il mandato dovrà essere valutato dal giudice del tribunale di Monaco di Baviera.

Tragedia di Salò: emesso mandato di cattura europeo per il tedesco alla guida del motoscafo
Cronaca Garda, 04 Luglio 2021 ore 12:34

Svolta giudiziaria sulla tragedia di Salò, il gip di Brescia ha emesso un mandato di cattura europeo per duplice omicidio colposo a carico del tedesco alla guida del motoscafo.

Tragedia di Salò

Proseguono le indagini sulla tragedia di Salò dove hanno perso la vita Umberto Garzarella e Greta Nedrotti. Dopo che il proprietario dell’imbarcazione si era rifiutato di sottoporsi all’alcoltest, che non è obbligatorio come nei casi di sinistro normati dal codice della strada, è stato diffuso il video registrato dalla telecamera di sorveglianza del rimessaggio nautico di Salò. Una breve sequenza che avvalora le parole di coloro che avevano visto i turisti tedeschi e che li avevano definiti come “alterati” e che sembrava avessero bevuto un po’ troppo.

Grande indignazione aveva destato la notizia sulla libertà dei due turisti tedeschi che, a pochi giorni da quel maledetto 19 giugno 2021, erano tornati tranquillamente a casa in Germania.

video tedeschi Salò
Un frame del video dove si vede il tedesco ubriaco mentre cade in acqua

Emesso il mandato di cattura europeo

Ora arriva la svolta giudiziaria perché il gip di Brescia ha emesso un mandato di cattura europeo per duplice omicidio colposo a carico di uno dei due turisti tedeschi, proprio quello alla guida del motoscafo. La decisione è stata presa tenendo conto del pericolo di fuga e il rischio di reiterazione. Ora il mandato dovrà essere valutato dal giudice del tribunale di Monaco di Baviera.