Cronaca
Soccorso alpino

Tragedia sul Monte Baldo, escursionista si accascia a terra e muore

E' successo attorno a mezzogiorno. A dare l'allarme l'amico che era con lui e che ha tentato disperatamente di rianimarlo.

Tragedia sul Monte Baldo, escursionista si accascia a terra e muore
Cronaca Garda, 08 Ottobre 2021 ore 15:54

Il Soccorso alpino di Verona è stato allertato dal compagno di un escursionista che, durante una camminata lungo le creste del Monte Baldo, si era all'improvviso accasciato a terra per un malore

Tragedia sul Monte Baldo

Attorno a mezzogiorno di oggi, venerdì 8 ottobre 2021, il Soccorso alpino di Verona è stato allertato dal compagno di un escursionista (al momento non sono note le generalità) che, durante una camminata lungo le creste del Monte Baldo, si era all'improvviso accasciato a terra per un malore.

L'amico aveva mandato un messaggio con la posizione, iniziando le manovre di rianimazione. Individuato il punto, non distante dal bivio tra il sentiero numero 651 e il 66, l'elicottero di Verona emergenza è riuscito a sbarcare con il verricello personale medico e tecnico di elisoccorso, poi le nubi si sono chiuse.

Purtroppo, dopo aver tentato a lungo di rianimare l'uomo, non è rimasto che constatarne il decesso. Mentre le squadre si preparavano a salire a piedi, si è aperto uno spiraglio tra le nuvole e l'elicottero ha potuto ultimare il recupero della salma, avvenuto sempre con il verricello, per poi trasportarla al campo sportivo di Caprino.