Dolcè

Tragico schianto tra un’auto e una moto che prende fuoco, 39enne muore carbonizzato

Lascia la moglie incinta e un bimba piccola.

Tragico schianto tra un’auto e una moto che prende fuoco, 39enne muore carbonizzato
Verona Città, 15 Settembre 2020 ore 10:12

L’incidente si è verificato sulla strada di Valfloriana.

Ha perso il controllo della moto

Tragico incidente nella giornata di ieri, lunedì 14 settembre 2020 sulla strada di Valfloriana. Erano da poco passate le 11.30 quando sulla strada provinciale 71 tra Segonzano e Molina di Fiemme, in località Casatta una moto ha invaso la corsia opposta scontrandosi frontalmente contro una vettura. Sembra che il motociclista abbia perso il controllo del mezzo ed è finito sotto alla vettura. A causa del forte scontro, il serbatoio della moto si è rotto perdendo molta benzina sull’asfalto e da lì a poco è scoppiato un incendio.

La vittima è un 39enne di Dolcè

Le due persone che erano a bordo della vettura sono riuscite ad uscire mentre, per il motociclista non c’è stato nulla da fare, è rimasto avvolto dalle fiamme. La vittima è Paolo Lavagna, 39 anni, originario di Dolcè che da poco si era trasferito a Domegliara. L’uomo lascia una moglie in dolce attesa del loro bambino e una figlia piccola.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità