Trans investito in A4: rintracciato l’investitore

La Polizia stradale è risalita fino ad un cittadino svizzero che è già stato interrogato.

Trans investito in A4: rintracciato l’investitore
Verona Città, 07 Gennaio 2020 ore 11:26

Trans investito in A4: rintracciato l’investitore

La Polizia stradale di Verona è finalmente riuscita a risalire all’investitore che nella notte del 9 dicembre, in autostrada, ha travolto e ucciso una transessuale peruviana di 37 anni che si chiamava Ivan Silverio Chacon Vilcacuri. Decisiva per l’individuazione del responsabile è stata la visione dei filmati di quella tragica notte.

L’investitore è un cittadino svizzero

La Polizia stradale di Verona ha acquisito i filmati delle telecamere nel tratto tra i caselli di Verona Sud e Verona Est, dove è avvenuta la tragedia, ed è risalita ad un cittadino svizzero che si è difeso affermando di non essersi accorto di aver investito una persona. “Credevo si trattasse di un animale” ha affermato lo svizzero interrogato attraverso una rogatoria internazionale.

Le indagini della stradale proseguono

Le indagini della Polizia Stradale di Verona, però, continuano: rimane il mistero su chi sia stato a far scendere la transessuale dall’auto, in autostrada e in piena notte, probabilmente dopo un litigio. La vittima è stata travolta sulla corsia di sorpasso in direzione Venezia, dopo aver scavalcato il guardrail. E’ verosimile che abbia attraversato a piedi l’altra carreggiata: l’auto da cui è scesa era diretta infatti verso Milano.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità