Cronaca
Verona

Trovato in possesso di droga tenta la fuga a piedi: 30enne arrestato

L'uomo ha tentato di sottrarsi all’arresto spintonando gli agenti.

Trovato in possesso di droga tenta la fuga a piedi: 30enne arrestato
Cronaca Verona Città, 09 Settembre 2022 ore 12:36

Continua incessante l’attività di repressione del fenomeno di spaccio di droga in città da parte degli agenti delle Volanti della Questura di Verona che martedì sera hanno arrestato un 30enne per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Trovato in possesso di droga tenta la fuga a piedi

All’interno dell’abitazione in cui si trovava il 30enne, in via Centro, gli agenti hanno rinvenuto 5 ovuli e 15 involucri di eroina, 2 involucri di marijuana, un bilancino elettronico di precisione e la somma di 260 euro in contanti.

Il malvivente – già noto alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti e attualmente sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora nel Comune di Verona – ha tentato di sottrarsi all’arresto spintonando gli agenti e fuggendo a piedi in direzione Via Volturno dove, al termine di una breve colluttazione con gli operatori, è stato definitivamente bloccato.

Al termine degli accertamenti, il 30enne è stato arrestato e la droga – complessivamente più di 58 grammi di eroina e circa 2,5 grammi di marijuana – è stata sequestrata insieme al denaro.

Ieri il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto la misura della custodia cautelare in carcere.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter