Cronaca

Tutta la Bassa piange Alessandra

La giovane mamma, residente a Correzzo, lascia il marito e i tre bimbi di 1, 2 e 6 anni.

Tutta la Bassa piange Alessandra
Cronaca Legnago e bassa, 18 Dicembre 2019 ore 17:37

Tutta la Bassa piange Alessandra

Ancora sangue sulle strade della nostra provincia. A morire ieri in uno scontro frontale tra due auto è stata Alessandra Bertolani, 30 anni e mamma di tre bimbi di 1, 2 e 6 anni. La sua Fiat 500L e una Opel Zafira guidata da A.M. si sono scontrate frontalmente finendo entrambe ai margini del lungo rettilineo che collega la località Crocetta con Albarelle di Maccacari. Lo scontro è stato violentissimo e non ha lasciato scampo alla giovane. L'auto di Alessandra si è schiantata senza segni di frenata con la Zafira.

Sul posto, non ricevendo risposta alle numerose telefonate, si è subito precipitato il compagno della giovane insieme ai due figli più piccoli. Ne è seguita una scena straziante che ha aggiunto ulteriore dolore al personale impegnato nelle difficili operazioni di soccorso.

Sul luogo della tragedia sono quindi giunti anche i genitori della povera Alessandra e altri parenti impietriti per la tragedia che ha colpito la loro famiglia.

Le comunità di Correzzo e Nogara in lutto

La morte della giovane mamma ha scosso profondamente gli abitanti di Correzzo e di Nogara dove la giovane mamma ed il compagno erano molto conosciuti. Tante persone si sono recate in silenzio davanti alla casa della giovane coppia per portare un segno di vicinanza e di rispetto per la giovane mamma che ha dovuto lasciare i suoi tre bambini.

"Uno schianto nel cuore di tutti noi - ha scritto l'assessore Veronica Leardini - La notizia ci ha lasciati sgomenti e senza fiato. Vi esprimo le mie condoglianze e la mia vicinanza per il difficile futuro che affronterete. Ma non siete soli, sono certa dell'aiuto e della vicinanza di una folla sincera e immensa. Un abbraccio d'amore si stringe forte a voi". "Non ci sono parole per questa disgrazia... Troppo grande.. Un abbraccio forte a tutta la famiglia e che il Signore dia la forza e coraggio", ha aggiunto Claudia.

Il messaggio del soccorritore Francesco Caré

"Cerco sempre di non farmi coinvolgere troppo da queste notizie, ma questa volta ho fatto realmente fatica. Alessandra Bertolani aveva 30 anni, mamma di tre piccole creature di 1 anno, 2 anni e 6 anni. Ha perso la vita a causa di un incidente in provincia di Verona, dove la sua auto si è scontrata frontalmente con una seconda vettura il cui conducente è rimasto ferito.
Ho pensato molto al marito di questa giovane donna, e maggiormente ai figli che lascia in così tenera età come madre. Ora mi chiedo, perché mai dovrei smettere di scrivere queste notizie. Perché dovrei volgere lo sguardo altrove e fare finta che tutto rientri nella normalità delle cose (fato - destino - casualità - disgrazia). Se anche solo una volta, questi miei post, servissero a sensibilizzare di più le persone quando sono alla guida, allora mi riterrò soddisfatto di questo mio impegno gratuito e quotidiano".

LEGGI ANCHE:

Frontale automobilistico, una donna deceduta e un uomo grave