a Verona

Ubriaco clandestino distrugge con un bastone alcune auto parcheggiate

A notare il 43enne marocchino intento a colpire le vetture in via Cristofoli è stato un residente della zona

Ubriaco clandestino distrugge con un bastone alcune auto parcheggiate
Pubblicato:

Un 43enne marocchino è stato denunciato alla Polizia perché beccato da un passante a distruggere con un bastone alcune auto parcheggiate in via Cristofoli, a Verona.

43enne distrugge auto parcheggiate con un bastone

Nella tarda serata di ieri, martedì 30 gennaio 2024, un 43enne di origine marocchina è stato notato in atteggiamenti piuttosto sospetti da un residente mentre si aggirava in via Adriano Cristofoli, a Verona.

Lo straniero, in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuta probabilmente all'assunzione di alcol, si è scagliato con veemenza contro alcune auto parcheggiate in zona prima con un calcio, poi con l'ausilio di un bastone.

A segnalare l'accaduto è stato proprio il passante, che ha immediatamente chiamato la Polizia. All'arrivo della pattuglia, il malfattore presentava delle escoriazioni alla mano sinistra, procuratesi verosimilmente al momento del danneggiamento delle macchine.

Era un clandestino con precedenti

Al termine degli accertamenti avvenuti presso la Centrale Operativa della Questura, il marocchino è risultato essere irregolare sul territorio nazionale nonché già gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

Dunque, è stato denunciato per danneggiamento e messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione.

Rimane necessario, a tal proposito, un approccio rigoroso della Questura a seguito di episodi di criminalità da strada commessi da giovani stranieri.

Fatti che, quindi, trovano nell’espulsione dal territorio nazionale la via maestra per l’attività di prevenzione.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali