Cronaca

Ubriaco picchia la moglie e aggredisce i carabinieri arrestato

L'episodio di violenza è avvenuto la scorsa notte, in via Capo d'Istria, a Verona.

Ubriaco picchia la moglie e aggredisce i carabinieri arrestato
Cronaca Verona Città, 26 Aprile 2018 ore 13:19

Visibilmente ubriaco picchia la moglie e si scaglia contro i militari: in manette un 44enne siciliano, originario di Marsala, accusato di maltrattamenti in famiglia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Picchia la moglie e aggredisce i carabinieri

Il tutto è accaduto la scorsa notte in via Capo d’Istria: l’uomo, un operaio classe 74, già pregiudicato, si era ritirato a casa visibilmente ubriaco. Ad accoglierlo la ex moglie, con cui ancora convive, che, senza alcuna ragione, si è vista aggredire dal marito: momenti di ansia e paura nonostante i quali la donna, anche lei siciliana, è riuscita a chiamare i carabinieri che sono immediatamente intervenuti sul posto.

44enne finisce in carcere

L’uomo, ancora sotto l’effetto di alcool, ha a quel punto aggredito anche i militari operanti, minacciandoli e provando a colpirlo per sottrarsi all’arresto. L’uomo è stato portato direttamente in carcere a Montorio, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.