San Bonifacio

Usa il lampeggiante blu per accompagnare la madre dal medico, denunciato un 60enne

I militari hanno notato una vettura, parcata nella zona pedonale, con all’interno un lampeggiante acceso.

Usa il lampeggiante blu per accompagnare la madre dal medico, denunciato un 60enne
San Bonifacio, 19 Giugno 2020 ore 12:32

Nella tarda mattinata di ieri, giovedì 18 giugno 2020, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di San Bonifacio hanno denunciato un uomo, un operaio 60enne incensurato, per possesso di segni distintivi contraffatti.

Avvistata la macchina in centro

Il tutto è avvenuto in pieno centro di San Bonifacio, in corso Venezia, ove, nel corso della vigilanza dell’abitato, gli attenti militari hanno notato una vettura, parcata nella zona pedonale, con all’interno un lampeggiante blu acceso. I Carabinieri, quindi, si sono avvicinati con la massima accortezza al mezzo per verificare se si trattasse effettivamente di un mezzo delle Forze di Polizia. In merito, la curiosità investigativa era tanta anche perché ipoteticamente poteva anche trattarsi di uno di quei truffatori che, spacciandosi per appartenente alle Forze dell’Ordine, raggira gli anziani.

Sequestrati i segni distintivi

Il controllo però faceva emergere un’altra realtà: a bordo del mezzo vi era il proprietario che aveva accompagnato l’anziana madre a fare una visita medica, ritenendo ciò un’assoluta emergenza. Nessuna risposta, invece, è stata fornita in relazione alla contestazione del fatto che lo stesso non fosse una figura autorizzata ad utilizzare il lampeggiante. Il tutto è stato posto in sequestro penale, a disposizione della Autorità Giudiziaria.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità