Cronaca

Va a farsi bella, ruba l'incasso

Arrestata una giovane donna 42enne per furto aggravato

Va a farsi bella, ruba l'incasso
Cronaca Villafranca, 14 Febbraio 2017 ore 19:32

Arrestata una giovane donna 42enne per furto aggravato

Ieri i Carabinieri della Stazione di Monteforte d’Alpone sono interventi a Soave dove hanno arrestato una giovane donna 42enne per furto aggravato.

Nel corso della mattinata è giunta una chiamata al “112” da parte della titolare di un centro estetico che segnalava di aver subito il furto dell’incasso ad opera di una cliente. Quest’ultima, infatti, approfittando della assenza di altri clienti nell’esercizio commerciale e del momentaneo allontanamento della proprietaria, ha sottratto dalla cassa l’intera cifra presente, 100 euro, non accorgendosi però del fatto che la titolare era sì all’esterno del locale ma in una posizione che le consentiva di tenere agevolmente sotto controllo l’attività.

A seguito della chiamata al “112”, la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di San Bonifacio ha inviato tempestivamente una pattuglia ed i militari, grazie alla descrizione fornita dalla vittima, sono riusciti immediatamente ad individuare l’autrice del reato, che nel frattempo era uscita dal centro di bellezza, ed a recuperare l’intera refurtiva, successivamente restituita all’esercente.

L’arrestata, che di fronte all’evidenza ha ammesso immediatamente le proprie responsabilità, su disposizione del Pubblico Ministero è stata posta agli arresti domiciliari e nella mattinata di oggi condotta davanti al Giudice del Tribunale di Verona che ha convalidato l’arresto e, a seguito dell’ammissione dell’autrice del reato che ha richiesto il patteggiamento, ha contattato la donna al pagamento di 300 euro di multa ed a 6 mesi di reclusione, con pena sospesa

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter