Cronaca

Vaccini, Verona invita le famiglie a provvedere

L’iscrizione agli asili nido e alle scuole materne sarà concessa ai soli bambini vaccinati

Vaccini, Verona invita le famiglie a provvedere
Cronaca Villafranca, 14 Agosto 2017 ore 18:00

L’iscrizione agli asili nido e alle scuole materne sarà concessa ai soli bambini vaccinati

Il Comune di Verona ha inviato alle famiglie dei bambini iscritti nei 24 Asili Nido e nelle 30 Scuole Infanzia comunali in procinto di frequentare l’anno educativo 2017/2018, una comunicazione sulle nuove regole stabilite dalla Legge n.119 del 31 luglio sulla prevenzione vaccinale. 
Infatti, ora che dieci vaccini sono un obbligo per legge, l’iscrizione agli asili nido e alle scuole materne sarà concessa ai soli bambini vaccinati, le cui famiglie entro il 10 settembre dovranno presentare la documentazione o un’autocertificazione che attesti la copertura vaccinale o l’appuntamento preso con l’Asl per eseguirla. Per i bimbi che frequenteranno il Nido e il servizio Pre-scuola dal 1° settembre, la documentazione dovrà essere presentata entro il 21 agosto. 

Per la scuola dell’infanzia la mancata vaccinazione comporta l’impossibilità per i bambini di frequentare, mentre per la scuola dell’obbligo sono previste sanzioni amministrative da 100 a 500 euro per i genitori che non produrranno l’autocertificazione e non vorranno sottoporre al vaccino i figli da 6 a 16 anni. 
I bimbi iscritti agli Asili Nido comunali sono 1.025, alle Scuole infanzia 2029, ai quali si aggiungono i 118 bambini che ad oggi hanno confermato la partecipazione al servizio “Tempo per la Famiglia”. 

Le famiglie interessate, contattate via mail o sms, possono inoltrare la documentazione direttamente agli uffici di via Bertoni n.4, oppure tramite e-mail all’indirizzo istruzione@comune.verona.it, o telefax al n. 045-8079640.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter