Valeggio, muore dopo l’incidente

La sorte è stata fatale a Mattia Mazzi, ferito gravemente in seguito a un brutto impatto automobilistico e che si è spento nella giornata di ieri al Borgo Trento.

Valeggio, muore dopo l’incidente
Cronaca 04 Maggio 2016 ore 09:00

La sorte è stata fatale a Mattia Mazzi, ferito gravemente in seguito a un brutto impatto automobilistico e che si è spento nella giornata di ieri al Borgo Trento.

L’incidente, la paura e ora il tragico epilogo.

Mattia Mazzi non ce l’ha fatta e ha ceduto di fronte alle gravi ferite provocate dal terribile incidente andato in scena all’altezza di Pastrengo nella giornata di lunedì, un devastante frontale tra il suo Fiorino e un mezzo pesante.

Il 35enne residente a Valeggio sul Mincio si è spento nel pomeriggio di ieri all’Ospedale Borgo Trento di Verona, dove era stato trasporto d’urgenza in elisoccorso dopo che i Vigili del Fuoco lo avevano estratto dalle lamiere.

Troppo gravi le sue condizioni e inevitabile il triste epilogo.

L’uomo, idraulico di professione, lascia la moglie Alessandra.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità