Convenzione

Valeggio sul Mincio: firmato accordo per gestione di un recinto temporaneo per gatti

L’associazione "La Quarta Luna",  stava cercando una sede per poter tenere in stallo gatte mamme con gattini in allattamento o in fase di svezzamento.

Valeggio sul Mincio: firmato accordo per gestione di un recinto temporaneo per gatti
Garda, 09 Giugno 2020 ore 09:25

E’ stato trovato un accordo tra amministrazione e associazione “La Quarta Luna”.

Gestione del recinto temporaneo

Il Comune di Valeggio sul Mincio, nella giornata di ieri, lunedì 8 giugno 2020, ha trovato un accordo per l’affidamento della gestione, custodia e mantenimento di un recinto temporaneo per gatti con l’associazione “La Quarta Luna” di Valeggio sul Mincio. Precedentemente la manutenzione del recinto era affidata a una ditta esterna mentre ora sarà seguita gratuitamente dall’associazione denotando un notevole risparmio di spesa per il Comune.

Garantire la cura dei felini

La soluzione che è stata trovata sul tavolo di lavoro istituito tra l’amministrazione comunale, l’ufficio ambiente ed ecologia e alcune associazioni del territorio mirava ad individuare qualcuno che potesse continuare a garantire la cura dei felini. L’associazione “La Quarta Luna”,  stava cercando una sede per poter tenere in stallo gatte mamme con gattini in allattamento o in fase di svezzamento, che poi vengono affidati alle famiglie che richiedono di adottarli, ha dato una svolta alla situazione. L’occasione si è resa favorevole per entrambe le parti, aprendo un tavolo di lavoro tra volontari dell’associazione, l’amministrazione Comunale e SOS Valeggio. Da subito il SOS Valeggio e l’amministrazione comunale hanno accolto il gruppo di volontari, dando loro una nuova sede per gli stalli in una stanza adiacente a Palazzo Guarienti, in comodato d’uso al SOS Valeggio, adibita precedentemente alla disinfezione dei materiali da liquidi biologici umani.

Il benessere dei felini

Concessione, quella della stanza, che ha ottenuto anche il parere favorevole della Soprintendenza di Verona e dei veterinari dell’Ulss 9 Scaligera. L’assessore Veronica Paon ha spiegato:

“Siamo soddisfatti della conclusione di questo tavolo di lavoro. L’ufficio ambiente ed ecologia è stato attento nell’acquisire i pareri di competenza di Soprintendenza e dell’Ulss 9 Scaligera, con l’intento di concludere finalmente una questione che ha richiesto mesi di ricerca e lavoro”.

I volontari che si occuperanno dei gatti di Valeggio sul Mincio sono affiliati all’associazione “Quarta Luna” e provengono dal gruppo “The Cats Mozzecane” che da anni si occupa del benessere dei felini a Mozzecane e nei paesi limitrofi. Il sindaco Alessandro Gardoni ha concluso:

“Quando ci siamo insediati c’era un costo notevole a carico dei valeggiani per la gestione dei gatti. Questa nuova soluzione ci permette di azzerare i costi e salvaguardare il benessere animale. Ringrazio le associazioni che si sono prestate alla ricerca di queste soluzioni: ‘La Quarta Luna’ e ‘The Cats Mozzecane”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità