Vandali distruggono vetrine dell'Abbazia Cafè di San Bonifacio, la titolare: "Sono sconvolta"

La scorsa notte sono stati tirati grossi sassi contro le vetrine del bar mandandole in frantumi.

Vandali distruggono vetrine dell'Abbazia Cafè di San Bonifacio, la titolare: "Sono sconvolta"
Est Veronese, 02 Giugno 2019 ore 11:20

Quella appena trascorsa è stata una notte da dimenticare per Ketty Fattori, titolare dell'Abbazia Cafè di San Bonifacio. Quando questa mattina, intorno alle 5.00, si è recata al suo bar che si trova in via Villanova, a due passi dall'Abbazia di San Pietro, ha infatti visto le vetrine completamente distrutte a colpi di sassate.

"Sono sconvolta"

"Sono sconvolta" - ci racconta Ketty - "non so davvero cosa pensare. Fatico ancora a credere che ci possano essere persone che si divertono così, a distruggere le cose altrui". Il fattaccio è avvenuto la scorsa notte, tra sabato 1 e domenica 2 giugno, in un lasso di tempo di cinque ore perché, come ci ha riferito Ketty: "Ieri sera abbiamo dato una festa al bar con i nostri amici e siamo rimasti aperti fino alla mezzanotte; alle 5 di questa mattina ero già in piedi per riaprire l'Abbazia Cafè ed ho visto vetri ovunque sopra i tavolini. All'inizio pensavo fosse successo qualcosa al lampadario, poi ho alzato lo sguardo e ho visto le vetrine completamente distrutte a colpi di sassate".

Vandali distruggono vetrine dell'Abbazia Cafè di San Bonifacio, la titolare: "Sono sconvolta"
Foto 1 di 3
IMG-20190602-WA0000
Foto 2 di 3
IMG-20190602-WA0002
Foto 3 di 3

Anche un altro locale preso a sassate

I sassi ancora lì per terra testimoniano la furia ceca dell'autore o (più probabilmente) degli autori del gesto. "Questo fatto - prosegue Ketty - si aggiunge a quanto capitato a un altro locale del paese, il bar dal Bress che si trova al ponte della Motta, anch'esso preso a sassate. Tutto ciò è bruttissimo per San Bonifacio perché poi alla gente passa anche la voglia di aprire. Ritrovarsi, dopo 14 ore di lavoro, con oltre 4mila euro di danni e i disagi per tutti i clienti che questa mattina erano lì per fare colazione non è per nulla piacevole. L'unica cosa che ci ha strappato un piccolo sorriso è stata la vicinanza della gente che ci ha detto che questo proprio non ce lo meritavamo". Probabile che ora le forze dell'ordine esamino le registrazioni di qualche telecamera in zona per riuscire a risalire agli autori dell'atto vandalico.

Seguici sui nostri canali