Verona nuova ville lumière, in arrivo ulteriori 134 pali della luce

Un investimento da oltre 200mila euro per estendere l'illuminazione pubblica nelle zone più buie della città.

Verona nuova ville lumière, in arrivo ulteriori 134 pali della luce
Verona Città, 30 Gennaio 2019 ore 16:43

Al via l’installazione di 134 pali della luce nelle zone meno illuminate della città. Un piano di estensione dell’illuminazione pubblica interamente finanziato da Agsm che, attraverso Agsm Lighting e in collaborazione con il Comune, si occuperà dell’installazione dei nuovi impianti.

Intervento da oltre 200mila euro

Costo totale degli interventi 225.500 euro, dei quali, circa un quarto sarà utilizzato per dotare di nuova illuminazione Circonvallazione Maroncelli, dove sono installati ben 35 punti luce. Nuovi punti luce anche sulla Strada dell’Alpo e in via Torricelle, con 10 pali di illuminazione in ciascuna zona, per complessivi 53 mila euro. Nuova luce anche in via La Valle, con 11 pali per un investimento di 15 mila euro.

Le aree interessate

Tra le zone interessate anche le aree cani di via Bonacolsi Pinamonte a Borgo Roma, il parchi giochi di via Locchi in 2ᵃ Circoscrizione, nel quale saranno installati 6 punti luce, e i giardini di Borgo Santa Croce. Il piano di estensione dell’illuminazione pubblica è stato presentato questa mattina dall’assessore alla Programmazione e agli approvvigionamenti Edi Maria Neri. Presenti Andrea Ferraresi e Paolo Corso di Agsm Lighting.

"Maggiore sicurezza"

“L’estensione del piano di illuminazione – spiega Neri – è stato strutturato in base alle segnalazioni pervenute negli ultimi mesi da parte dei cittadini, delle Circoscrizione e della Polizia locale. E’ nostro dovere assicurare alla comunità una sempre maggiore sicurezza e rendere fruibili aree pubbliche e strade anche attraverso il potenziamento dell’illuminazione”.