Cronaca

Verona: tentano un furto, due rumeni arrestati

Prosegue l'impegno del Comando Provinciale dei Carabinieri nelcontrollo del territorio.

Verona: tentano un furto, due rumeni arrestati
Cronaca Verona Città, 30 Dicembre 2019 ore 16:42

Verona: tentano un furto, due rumeni arrestati

Prosegue l'impegno del Comando Provinciale dei Carabinieri nel controllo del territorio in concomitanza delle festività. In serata, il proprietario di un magazzino di materiale idraulico ha segnalato alla Centrale Operativa dell'Arma di aver sorpreso due ladri, subito fuggiti. Immediato l'invio nella zona di due pattuglie che, grazie alla descrizione ricevuta dal derubato, hanno in breve rintracciato ed arrestato i rei.

Si tratta di due cittadini rumeni di 51 e 41 anni, entrambi senza fissa dimora e con numerosi precedenti. Gli arrestati avevano sfondato con una mazza il vetro della porta d'ingresso del magazzino, accatastando parecchio materiale idraulico ed attrezzi da lavoro sulla rampa di accesso. Oggi compariranno davanti al Giudice.

Deferito anche un tunisino

Sempre nella serata di ieri, i militari della Sezione Radiomobile hanno deferito un tunisino di 33 anni che, sottoposto a controllo in via Unità d'Italia, non ha esibito documenti d'identità ed ha fornito, forse temendo che su di lui pendessero provvedimenti restrittivi, generalità false.