Verona

Viaggia con una scacciacani sprovvista di tappo rosso nascosta sotto al sedile, denunciato 38enne

La pistola semiautomatica riproduce fedelmente il modello 92 FS.

Viaggia con una scacciacani sprovvista di tappo rosso nascosta sotto al sedile, denunciato 38enne
Verona Città, 18 Luglio 2020 ore 13:37

Sono state numerose le operazioni portate a termine dagli agenti della Polizia di Stato negli ultimi giorni, condotte nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio disposti dal Questore di Verona, dott.ssa Ivana Petricca, per garantire l’ordine e la sicurezza pubblica in città.

Trovata la pistola

L’attività coordinata effettuata dagli agenti della Questura di Verona ha condotto, nello specifico, alla denuncia all’Autorità Giudiziaria di un trentottenne italiano, originario del Senegal, trovato in possesso di una scacciacani sprovvista di tappo rosso e perfettamente riproducente il tipo d’arma in dotazione alle Forze dell’Ordine.

Era una riproduzione della 92 FS

La pistola semiautomatica modello 92 FS è stata trovata dagli agenti delle Volanti e dai poliziotti appartenenti al nucleo UOPI che, lo scorso giovedì, hanno deciso di fermare per un controllo l’auto a bordo della quale il trentottenne stava percorrendo via Flaminio Marcantonio. Nascosta sotto il sedile del conducente, all’interno di un sacchetto, l’arma è stata recuperata e sequestrata; denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere il proprietario pregiudicato, già arrestato in passato per detenzione abusiva di armi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità