Cronaca
Bovolone

Villa Gabriele sarà inaugurata da "Il Focolare"

E' un Progetto della Rete “Le Ville Venete” nata in occasione della legge “Dopo di Noi”

Villa Gabriele sarà inaugurata da "Il Focolare"
Cronaca Legnago e bassa, 31 Gennaio 2020 ore 13:30

Villa Gabriele sarà inaugurata da "Il Focolare".

Villa Gabriele sarà inaugurata da "Il Focolare"

La Cooperativa sociale “Il Focolare” nasce nel novembre 2001 dall’unione di due realtà che storicamente operano in favore di persone con disabilità nel territorio bovolonese: la Cooperativa sociale “Emmanuel” (cooperativa di tipo A) e la Cooperativa sociale “Il Pellicano” (cooperativa di tipo B). Ad oggi la Cooperativa sociale Il Focolare gestisce una Comunità Alloggio per persone adulte con disabilità. Sabato 1 Febbraio 2020 alle ore 10.30 in via Franco Cappa, n° 19 nel Comune di Bovolone, la Cooperativa sociale Il Focolare inaugura Il Progetto “Villa Gabriele”. Villa Gabriele è un Progetto della Rete “Le Ville Venete” nata in occasione della legge “Dopo di Noi” n. 112/2016 e costituita dalla Cooperativa sociale Emmanuel, capofila della rete, e dalla Cooperativa sociale Il Focolare, artefice del Progetto Villa Gabriele. Il presidente Stefano Fiorini ha affermato: "Un ringraziamento alla Pro Loco, con presidente Vladimiro Taietta e al Comune che, in occasione della fiera agricola di San Biagio, credendo al nostro progetto, hanno incluso anche l'inaugurazione della casa".

Il progetto

Nello specifico, “Il Focolare” attraverso la partecipazione con “Le Ville Venete” al bando emesso dalla stessa Legge, ha elaborato un Progetto destinato a persone con disabilità costituito da due percorsi: il primo sostiene esperienze periodiche di distanziamento dal proprio contesto famigliare proponendo attività e strategie educative per stimolare l’apprendimento di autonomie; il secondo sviluppa e supporta l’intero Progetto di Vita di una persona con disabilità acquisita per la quale il distanziamento dal proprio nucleo famigliare è definitivo. Entrambe le proposte del Progetto si realizzano contemporaneamente in “Villa Gabriele”, appartamento appositamente acquistato dalla Cooperativa sociale Il Focolare per la realizzazione del Progetto. Lo scopo di confluire entrambi i percorsi in un'unica soluzione abitativa risponde all’esigenza di utilizzare in maniera strategica le risorse disponibili e alla stretta necessità di creare un ambiente fecondo allo sviluppo di relazioni tra pari che condividono la stessa esperienza prospettiva di Vita. Il Progetto viene gestito quotidianamente da educatrici, operatori socio-sanitari e da un collaboratore famigliare. Nell’anno 2019 la Cooperativa ha avviato anche un Progetto di Vita Indipendente per una persona con disabilità acquisita che dopo 11 anni di inserimento residenziale presso la Comunità Alloggio Il Focolare ha iniziato un nuovo percorso di Vita in un appartamento di cui la Cooperativa è intestataria del contratto di locazione. Anche questo iprogetto viene gestito da educatrici, operatori socio-sanitari e un collaboratore famigliare.