Cronaca

Villafranca - Incendio domato dal sindaco Faccioli

Il sindaco Mario Faccioli spegne un incendio scoppiato in via Messedaglia a causa di un corto circuito. Nessuna persona è rimasta ferita, la vicenda si è conclusa con qualche danno e un grosso spavento dei condomini.

Villafranca - Incendio domato dal sindaco Faccioli
Cronaca 10 Maggio 2016 ore 12:44

Il sindaco Mario Faccioli spegne un incendio scoppiato in via Messedaglia a causa di un corto circuito. Nessuna persona è rimasta ferita, la vicenda si è conclusa con qualche danno e un grosso spavento dei condomini.

Tempestivo intervento del sindaco Mario Faccioli, che nel tardo pomeriggio di ieri ha domato un principio di incendio in una palazzina di via Messedaglia. Tutti illesi i residenti, si registrano solo danni materiali all’impianto elettrico, da cui sono divampate le fiamme, e ad alcune porzioni di intonaco intaccato dal fumo. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e il pronto intervento dell’Enel che hanno messo in sicurezza lo stabile e hanno ripristinato parte del sistema elettrico.

Il fatto è accaduto poco dopo le 18 quando un corto circuito ha dato origine ad un piccolo incendio nell’edificio sull’angolo di Corso Garibaldi. I condomini si sono immediatamente resi conto dell’emergenza notando il fumo proveniente dalle scale e hanno dato l’allarme contattando i vigili del fuoco. In quei momenti il sindaco Mario Faccioli, di ritorno dalla messa dalle suore Canossiane, si trovava casualmente a passare da quella zona. Vista la situazione, il primo cittadino è entrato in azione: dapprima ha sfondato una finestra permettendo al fumo di uscire e successivamente ha spento le fiamme con un estintore. All’arrivo dei vigili del fuoco l’emergenza era praticamente rientrata. Per i prossimi due giorni le attività commerciali situate al piano terra dello stabile saranno costretti alla chiusura, in attesa che venga ripristinata la completa funzionalità dell’impianto elettrico.

Tutti i particolari sul prossimo numero di Villafranca Week in edicola sabato 14 maggio.