Villaggio di Natale Flover ecco gli appuntamenti di dicembre

Appuntamento con il Coro dell’Antoniano e le sculture di ghiaccio.

Villaggio di Natale Flover ecco gli appuntamenti di dicembre
Verona Città, 01 Dicembre 2019 ore 12:42

Villaggio di Natale Flover ecco gli appuntamenti di dicembre.

Dicembre al Villaggio di Natale Flover con il Coro dell’Antoniano e le sculture di ghiaccio

E’ aperto fino al 6 gennaio il Villaggio di Natale Flover a Bussolengo (VR): un luogo magico che, con i suoi oltre 15.000 metri quadrati (di cui ben 8.000 al coperto) e delle scenografie stupefacenti, fa riscoprire a grandi e piccini l’incanto e la meraviglia di questa festività. Un percorso emozionante tra pupazzi di neve, fate, gnomi, folletti, oggettistica, spettacoli, laboratori a tema, eventi, decorazioni, gastronomia e prodotti tipici.

E, oltre alle iniziative e alle attrazioni in programma tutti i giorni, nel mese di dicembre si terranno degli appuntamenti speciali.

5 foto Sfoglia la gallery

Il calendario degli appuntamenti

Giovedì 5 dicembre, dalle 16.30 alle 18.30: corso di panificazione “La pizza delle feste” con Giorgio Sabbatini, campione mondiale della pizza classica. Un modo divertente e interessante di conoscere tutti i segreti di una buona pizza (costo 10 euro, prenotazione obbligatoria).

Sabato 7 e domenica 8 dicembre“Ice carving show” con due artisti del ghiaccio (Ghiacciodarte) che realizzeranno dal vivo delle sculture partendo da un blocco di ghiaccio. Spettacolo gratuito e aperto a tutti.

Orari degli spettacoli: sabato 7 dicembre dalle 14.00 alle 16.00 e poi dalle 16.00 alle 18.00; domenica 8 dicembre dalle 10.00 alle 12.00, dalle 11.00 alle 13.00, dalle 15.00 alle 17.00 e dalle 16.00 alle 18.00

Domenica 15 dicembre ore 18.30: concerto con Il Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano. Ingresso gratuito al concerto.

Tante le novità

–  La scenografia: una Grotta dei Pupazzi di neve, un percorso ghiacciato alla scoperta della vita segreta dei pupazzi, le loro battaglie a palle di neve, lo sport, i negozi, la musica…

–  Una vera pista di pattinaggio sul ghiaccio: ben 300 metri quadrati di scivoloso divertimento!

–   L’accensione spettacolare del meraviglioso Albero di Natale gigante a palle di neve, tutti i giorni all’imbrunire.

–  All’ingresso, un grande albero luminoso – con oltre 10.000 luci a led controllabili tramite smartphone per un infinito numero di effetti – accoglierà infatti tutti i visitatori al loro arrivo al Villaggio di Natale

–  Lo spettacolo ON ICE! Tutte le domeniche alle 15.30

–  Il racconto inedito “Incanto di Natale”, un libro che narra il viaggio dei fratelli Nat e Joy insieme alla piccola luce M.A.G.I.A. alla ricerca dell’Incanto del Natale. La scoperta più bella sarà quella di trovarlo …dentro al proprio cuore! L’incanto è forte, grande, luminoso e prende forma ed energia da chi crede al Natale, alla famiglia, alla voglia di stare bene insieme. Il libro, disponibile in esclusiva solo da Flover, è scritto con ironia e leggerezza da Claudia Casamassa e illustrato da Giulia Bracesco. Babbo Natale leggerà alcuni brani del libro nella sua Baita: ogni bambino potrà farsi autografare una copia e scattare con lui una foto ricordo da inserire nel libro

– Il trenino Flover Express, a bordo del quale i bambini e i loro genitori potranno fare un magico viaggio verso la Flover Winter Wonderland

–  Le Trend Room, cinque aree interamente dedicate al colore dove scoprire le tendenze del Natale 2019 per decorare ed abbellire casa: il Fantasy Castle, ispirato alla fiaba e al mondo della fantasia, dove il rosa viene presentato in un grande castello che svetta al centro della piazzetta del Villaggio; Crystal Palace, dedicato ad azzurro e tinte ghiaccio, per i quali l’abbinamento più elegante è quello con il biancoVelvet Glam, con viola, velluto e oro, il mood più prezioso e importante; Christmas Legend per il rosso e il verde della tradizione; e, infine, Champagne & Chic, l’area shabby dominata dal bianco e dai colori naturali. Idee e suggerimenti per tutti – dai più tradizionali ai più originali – per arredi, decorazioni e tessuti alla moda. Inoltre, il Colorful Christmas, l’angolo più fantasioso e ricco di colori, e la stanza Mountain Feeling, per un Natale tradizionale e riscaldato dal profumo del legno e dai colori della tradizione.  Infine, Red and White, un angolo caratterizzato dai tipici colori rosso e bianco dei candycane, degli gnomi dallo stile nordico, ecc…

–  La grande serra con i fiori artificialiBotanic Christmas, dove esperte e fantasiose fioriste creeranno e personalizzeranno  ghirlande, centritavola, alberi di natale (e molto altro…)

–  Il reparto presepi ospiterà una incredibile sequenza di diorami realizzati da maestri presepisti e ambientati in alcuni degli scorci più caratteristici della città di Verona e della sua provincia

–  La Piazzetta degli Elfi, con il mercatino e le performance live degli incredibili artigiani. Artisti appassionati che con le loro mani e con tecniche antiche realizzano oggetti unici e personalizzati: palline di vetro serigrafate, creazioni in porcellana fredda, incisione del legno con il fuoco, realizzazione di biglietti e segnalibri con l’arte del fiore d’erbario. Attrazione assoluta di questa edizione: per la prima volta in Italia una collezione di sfere in vetro dalla Repubblica Ceca che verranno realizzate e personalizzate dal vivo.

–  Le golose proposte della Cucina del Villaggio e le prelibatezze della Dispensa di Mamma Natale, perfette per avvicinarsi al Natale in maniera sfiziosa: ottimi prodotti artigianali, dai dolci, ai salumi, passando per le confetture speciali e il vino.

–  Il ricchissimo programma di eventi, spettacoli e animazioni per incantare adulti e bambini nella magica atmosfera del Natale (il programma su www.ilvillaggiodinatale.it)

–   Corsi e workshop per personalizzare e decorare la propria casa con gusto, ambientare presepi o villaggi di Natale (il programma su www.ilvillaggiodinatale.it)

–   Le postazioni fotografiche localizzate in varie zone del Villaggio, per avere una foto ricordo con Babbo Natale, e personalizzare palline e magneti con un ricordo indimenticabile.

Infine, non mancheranno alcuni “classici”: dal Bosco degli Gnomi (con gli alberi di Natale), alle Luci d’Inverno (area dedicata alle luci e all’illuminazione), ai Villaggi in Miniatura (i presepi americani), senza dimenticare il Portico dei Presepi, la Fioreria del Villaggio, il Mondo di Carta (area cartoleria con fiocch

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei