Zevio, colpo in banca

Il rapinatore non avrebbe mostrato armi

Zevio, colpo in banca
Cronaca 23 Gennaio 2018 ore 10:07

Il rapinatore non avrebbe mostrato armi

Nella mattinata di ieri a Zevio, alle ore 11.45 circa, un uomo è entrato all’interno dell’agenzia della Banca Veronese Credito Cooperativo di Concamarise e, una volta scavalcato il bancone dello sportello, si è fatto consegnare la somma di 13.000 euro circa dal cassiere.

L'uomo non avrebbe mostrato armi e avrebbe solo intimato di rimanere fermi.

Le indagini sono in corso da parte dei Carabinieri.