Cultura

A San Giovanni Lupatoto il due volte World Press photo Fausto Podavini

Giovedì 18 aprile l'importante fotografo terrà un talk nella sede di Shoot in via Garofoli 233.

A San Giovanni Lupatoto il due volte World Press photo Fausto Podavini
Cultura Verona Città, 17 Aprile 2019 ore 10:16

A San Giovanni Lupatoto il due volte World Press photo Fausto Podavini. Giovedì 18 aprile l'importante fotografo terrà un talk nella sede di Shoot in via Garofoli 233.

A San Giovanni Lupatoto il due volte World Press photo Fausto Podavini

Per giovedì 18 aprile 2019 alle 21 l'associazione Shoot ha organizzato nella sede di San Giovanni Lupatoto, un talk con il fotografo Fausto Podavini, due volte World Press Photo, nel 2013 e nel 2018. Il fotografo ha realizzato reportage sulla disabilità nello sport, sulla quotidianità dell'Alzheimer ma anche per le Ong in Paesi come Perù ed Etiopia.

Un curriculum di livello

Nel 2013 ha vinto il premio nella sezione “Daily Life” del World Press Photo con il progetto fotografico “MiRelLa” sul tema dell'Alzheimer; poi nel 2018 un altro premio nel concorso fotografico più importante al mondo con il progetto “Omo Change”, che documenta i cambiamenti sociali e ambientali tra il Kenya e l'Etiopia, dopo l'entrata in funzione della diga più alta di tutta l'Africa, nella valle dell'Omo.

I riconoscimenti

3 foto Sfoglia la gallery

Molti i riconoscimenti ottenuti dal fotografo che giovedì alle 21 terrà un talk nella sede di Shoot in via Garofoli 233 a San Giovanni Lupatoto. Tra questi, la nomina nel 2017 di “Reporter per la Terra” da Earth Day Italia, per l'impegno e la sensibilità nei confronti del pianeta. I suoi progetti fotografici sono stati pubblicati su riviste internazionali come Le Monde, GEO ES, Internazionale, Donna Moderna, Espresso, D di Repubblica, National Geographic, Days Japan. Podavini è membro del Collettivo Fotografico WSP, dove dal 2010 ricopre il ruolo di docente di fotografia di reportage.

L'incontro

Per partecipare all’incontro è necessario iscriversi all’associazione SHOOT, con un contributo annuale di 15 euro. La tessera dà diritto a partecipare ad un incontro gratuitamente. Il contributo per un singolo incontro è di 10 euro. L'Associazione culturale SHOOT nasce nel 2014 a Verona. Organizza un calendario di incontri con autori contemporanei e fotogiornalisti di respiro internazionale, propone workshop per lo sviluppo autoriale, corsi di fotografia con indirizzo creativo ed esposizioni.