Cultura

A tu per tu con Katia Ricciarelli

Un breve scambio di battute con Katia Ricciarelli che presenta il suo nuovo libro.

A tu per tu con Katia Ricciarelli
Cultura 13 Giugno 2016 ore 09:20

Un breve scambio di battute con Katia Ricciarelli che presenta il suo nuovo libro.

Katia Ricciarelli ci ha accolti nella sua casa di Bardolino per un caffè e per mostraci con orgoglio che anche lei legge Villafranca Week. L'occasione era troppo ghiotta per non farci raccontare del suo nuovo libro «Vi racconto una storia».

Perché di questo libro, le chiediamo, e lei con il solito viso dolce ci risponde che «l'opera lirica è un patrimonio inestimabile della musica, ed ho ritenuto stimolante avventurarmi in questa straordinaria esperienza da “raccontastorie” per descrivere, le trame di sei incredibili liriche. Dobbiamo avvicinare i bambini al mondo della lirica -prosegue Katia- attraverso il racconto e la spiegazione delle trame, solo così possiamo nutrire speranze che la lirica non avrà mai fine».

Le chiediamo come è nata questa sua ispirazione: «Tutto ebbe inizio quando Viola, una mia piccola amica, mi chiese di raccontarle una favola prima di dormire. Mi sentii impreparata, ma poi pensai di puntare su qualcosa che conoscevo bene.

E fu così che le raccontai una favola, chiedendole di immaginarsi che tutto iniziasse con l'apertura di un sipario, proprio come accade in teatro, perché era da lì che io stavo pescando il mio racconto fantastico che poi, visto il gradimento, ho approfondito ed è diventato un libro per tutti i bambini».

Un esperimento davvero geniale, a firma di Katia Ricciarelli, che ci regala 6 splendide favole, prese in prestito dal magico mondo della lirica di cui lei è icona di livello mondiale. Vi racconto una storia. L'opera raccontata ai ragazzi di Katia Ricciarelli e Marco Carrozzo Piemme Edizione.