Cultura

Al Leone il mese di dicembre è dedicato alla solidarietà

Il ricavato servirà a finanziare le attività in sostegno di bambini e famiglie.

Al Leone il mese di dicembre è dedicato alla solidarietà
Cultura Garda, 14 Dicembre 2019 ore 10:40

Al Leone il mese di dicembre è dedicato alla solidarietà.

Al Leone il mese di dicembre è dedicato alla solidarietà

Il Natale al Leone ha il profumo della solidarietà. Sabato 14 e domenica 15 dicembre il centro commerciale ospiterà l’associazione Telefono Azzurro Rosa, da sempre attiva nel fornire un servizio gratuito di volontariato quotidiano di assistenza a bambini e donne vittime di violenza, per raccogliere giocattoli usati, ma in buono stato, in favore dei bambini meno fortunati. Durante le due giornate, i volontari dell’associazione, accompagnati da Elfo e Babbo Natale circensi messi gratuitamente a disposizione dall’agenzia di animazione Bimbo Party che è partner dell’iniziativa, raccoglieranno i giocattoli che i bambini generosi porteranno al centro nel Villaggio Pan di Zenzero allestito al primo piano. In cambio, ogni bambino riceverà biscotti, palloni rimbalzanti e, domenica, anche il Diploma della Bontà.

Giocattoli per le pesche di beneficenza

I giocattoli così raccolti verranno utilizzati dall’associazione per organizzare pesche di beneficenza sul territorio il cui ricavato servirà a finanziare le attività in sostegno di bambini e famiglie e, in altri casi, donati dalla stessa associazione a bimbi meno abbienti o in difficoltà. Ma le occasioni per fare del bene questo Natale al Leone non sono finite. Fino al 24 dicembre, nella galleria al primo piano è allestito anche il punto di confezionamento dei pacchi regalo. Anche quest’anno, il servizio è stato affidato al personale messo a disposizione da SOS Villaggi dei Bambini: l’associazione potrà disporre delle offerte di chi porterà il proprio acquisto alla postazione di impacchettamento perché venga confezionato. L’associazione è impegnata nel sostegno di bambini e ragazzi privi di cure famigliari o a rischio di perderle. E in ultimo, lunedì 23 dicembre, ci sarà un’intera giornata di divertimento per i più piccoli con i personaggi dei 44 Gatti. Tratti dalla serie animata italiana ideata da Iginio Straffi nel 2018, e che prende spunto dall'omonima canzone del 1968 che ne fa da sigla, i quattro personaggi dei 44 Gatti (Lampo, Milady, Pilou e Polpetta) saranno presenti in galleria dalle 11 alle 19 per fare foto e rilasciare autografi ai piccoli amici che si metteranno in coda per incontrarli.